Wonka: mostrato il primo trailer al CinemaCon

-

In occasione del CinemaCon, la Warner Bros. ha proposto il primo nuovo filmato di Wonka di Paul King, il musical sul fabbricante di caramelle che avrà il volto di Timothée Chalamet. Il film non uscirà prima di Natale 2023.

Il primo sguardo al film ci propone un periodo storico più o meno concomitante con quello di Animali Fantastici, quindi anni ’30, ma con un’atmosfera molto più allegra, con canti e balli e soprattutto fontane di cioccolata. Nelle immagini, vediamo Wonka arrivare in quella che sembra essere Londra (il film è stato girato lì) e ascendere lentamente alla sua fama di impresario di caramelle, dal momento che il film racconta proprio le origini della sua Fabbrica di Cioccolato.

Nel cast del film ci sono anche Sally Hawkins, Rowan Atkinson e Jim Carter. Il film promette anche una importante componente romantica, che potrebbe essere determinante per quello che sarà il Willy Wonka adulto, così come lo abbiamo conosciuto. Uno degli slogan per la cioccolata che leggiamo nel trailer è “Non è il cioccolato che conta. Sono le persone con cui lo condividi”.

Wonka, il film

Willy Wonka è stato creato dal famoso autore Roald Dahl. Il personaggio ha debuttato nel romanzo del 1964, Charlie e la fabbrica di cioccolato. Il libro è stato adattato due volte per lo schermo, nel 1971 e nel 2005, quando Tim Burton ha scelto Johnny Depp per il ruolo in questione.

Paul King, il regista dietro la serie di Paddington, firma la regia di Wonka. David Heyman produce. Insieme a Timothée Chalamet, il cast comprende anche Rowan Atkinson, Sally Hawkins, Olivia Colman, Keegan-Michael Key. Wonka uscirà nelle sale il 17 marzo 2023.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -