Irish Film & Television Academy Awards 2024: tutti i vincitori

-

La 21esima edizione degli Irish Film & Television Academy Awards (IFTA), che premiano registi, creatori televisivi e artisti irlandesi, ha visto That They May Face The Rising Sun di Pat Collins vincere il premio come miglior film, riconoscimento che non ha sorpreso i presenti. Nonostante il film abbia ottenuto 11 nomination, il premio più importante è stata la sua unica vittoria. Lies We Tell che aveva ottenuto 13 nomination ha portato a casa tre premi: per la regista Lisa Mulcahy, l’attrice protagonista Agnes O’Casey e per la migliore sceneggiatura.

Il premio Oscar Cillian Murphy ha confermato il suo premio come miglior attore agli Academy Awards per Oppenheimer vincendo nella categoria da protagonista. Nelle categorie di supporto, Paul Mescal ha vinto per Estranei e Alison Oliver ha primeggiato per Saltburn.

Oppenheimer è stato eletto Miglior Film Internazionale, Emma Stone è stata Migliore Attrice e Paul Giamatti ha vinto il premio come Attore Internazionale per The Holdovers. Nelle categorie fiction televisive, Kin è stato il vincitore per serie, regia, sceneggiatura, attrice protagonista Clare Dune e attrice non protagonista Maria Doyle Kennedy.

Il regista Neil Jordan ha consegnato all’attore irlandese Stephen Rea il premio alla carriera dell’Accademia irlandese per il suo eccezionale contributo all’industria cinematografica irlandese e internazionale, sia cinematografica che televisiva. Siobhán Cullen è stata la vincitrice dello Screen Ireland IFTA Rising Star Award di quest’anno.

La lista completa dei vincitori dei Irish Film & Television Academy (IFTA) Awards

Best Film

  • That They May Face The Rising Sun – WINNER

Director – Film

  • Lies We Tell – Lisa Mulcahy – WINNER

Script – Film

  • Lies We Tell – Elisabeth Gooch – WINNER

Lead Actor – Film

Lead Actress – Film

  • Agnes O’Casey – Lies We Tell – WINNER

Supporting Actor – Film

  • Paul Mescal – All Of Us Strangers – WINNER

Supporting Actress – Film

  • Alison Oliver – Saltburn – WINNER

International Film Award Categories

Best International Film

  • Oppenheimer – WINNER

Best International Actor

  • Paul Giamatti – The Holdovers – WINNER

Best International Actress

  • Emma Stone – Poor Things – WINNER

George Morrison Feature Documentary

  • The Days of Trees – WINNER

Live-action Short Film

  • Calf – WINNER

Animation Short Film

  • Wind & The Shadow – WINNER

Cinematography

  • Poor Things – Robbie Ryan – WINNER

Costume Design

  • LOLA – Lara Campbell – WINNER

Production Design

  • A Haunting in Venice – John Paul Kelly – WINNER

Hair & Make-up

  • The Pope’s Exorcist – Orla Carroll, Lynn Johnston – WINNER

Sound

  • Barbie – Nina Rice – WINNER

Original Music

  • LOLA – Neil Hannon – WINNER

Editing

  • Still: A Michael J Fox Movie – Michael Harte – WINNER

VFX

  • Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves – Kev Cahill, Diana Giogiutti – WINNER

Drama Categories

Best Drama

  • Kin – WINNER

Director – Drama

  • Kin – Kate Dolan – WINNER

Script – Drama

  • Kin – Peter McKenna – WINNER

Lead Actor – Drama

  • Éanna Hardwicke – The Sixth Commandment – WINNER

Lead Actress – Drama

  • Clare Dunne – Kin – WINNER

Supporting Actor – Drama

  • Richard Dormer – Blue Lights – WINNER

Supporting Actress – Drama

  • Maria Doyle Kennedy – Kin – WINNER
Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -