Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald ezra miller

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald ha dato ai fan una bella scossa, modificando alcuni dettagli del canone di Harry Potter e svelando segreti inaspettati nascosti nelle pieghe delle storie dei personaggi noti del franchise.

 

Questa ondata di novità ha suscitato scetticismo tra le schiere dei cosiddetti Potterheads, i fan duri e puri di Harry Potter che vedono in questi cambiamenti un tradimento del canone. Tuttavia, Ezra Miller, trai protagonisti del film nei panni di Credence Barebone e anche lui fan affezionato del maghetto inglese, ha dichiarato di aver fiducia in JK Rowlig, invitando i fan a fare lo stesso:

JK Rowlig conosce la mitologia così bene e penso che si stia divertendo a confondere per un momento i fan, facendo loro dire ‘aspetta, questo non ha senso!’ E poi ti mostra come le cose che pensavi non avessero senso, in realtà ne hanno. Penso che le piaccia che la gente in un primo momento non colga tutto, credo che si diverta e lo ha già fatto tante volte.”

Insomma, nelle parole di Miller, tutto tornerà alla fine, e conoscendo i colpi di scena a cui la Rowling ha abituato i suoi lettori, possiamo confidare tutti nelle sue doti.

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, il trailer

Il film presenta un cast corale guidato da Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Ezra Miller, con Jude Law e Johnny Depp. Fanno parte del cast anche Zoë Kravitz, Callum Turner, Claudia Kim, William Nadylam, Kevin Guthrie, Carmen Ejogo e Poppy Corby-Tuech.

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald è diretto da David Yates, tratto da una sceneggiatura di J.K. Rowling, e prodotto da David Heyman, J.K. Rowling, Steve Kloves e Lionel Wigram.

Il film è in sala dal 15 novembre 2018, e sarà distribuito in 2D e 3D nei cinema selezionati e IMAX dalla Warner Bros. Pictures, una società della Warner Bros. Entertainment Company.

Fonte: EW