charlie cox

Ospite del Comicpalooza (evento che si tiene ogni anno in Texas e prevede incontri ed eventi a tema cinecomic), Charlie Cox è tornato a parlare di Daredevil e dello sfortunato film con protagonista Ben Affleck, uscito nel 2003. Il ruolo, come saprete, è stato ripreso dall’attore britannico nella serie televisiva Marvel prodotta e distribuita da Netflix.

 
 

Personalmente, penso che la performance di Ben Affleck di Daredevil sia stata eccezionale. Mi piacque molto il suo Matt Murdock e ho rubato un sacco di cose da lui per interpretare il personaggio nella serie“.

Tuttavia non posso dire di aver amato il film“, ha continuato Cox durante il suo intervento. “Non credo che abbia funzionato particolarmente bene per una questione di tono, cosa che abbiamo sistemato con Netflix adottando sfumature leggermente più scuro e sinistre. Infatti, secondo me, i migliori fumetti di Daredevil sono quelli che orientati verso un pubblico più maturo e che catturano il suo lato dark”.

Vi ricordiamo che la terza stagione di Daredevil verrà rilasciata dopo la seconda di Luke Cage (disponibile dal prossimo 22 giugno su Netflix), la seconda stagione di Iron Fist e di The Punisher e la terza di Jessica Jones.

Daredevil: Charlie Cox parla del film con Ben Affleck