Le prime reazioni al remake di Suspiria firmato da Luca Guadagnino sono decisamente positive e, nonostante le critiche a priori dei detrattori dell’intero progetto, sembra che il film stia continuando a raccogliere consensi dopo le prime proiezioni.

 
 

Tra le interpreti del film c’è anche Chloë Grace Moretz, che recita al fianco di Dakota Johnson e Tilda Swinton. La giovane attrice, nota al grande pubblico per il ruolo di Hit Girl nei due film su Kick Ass, ha dichiarato a IndieWire:

“Questa è una dichiarazione importante, ma credo davvero che questo sia il film più vicino a un moderno Stanley Kubrick che abbia mai visto. Entri in un mondo, che posso solo descrivere come una specie di The Shining, in cui sei in un posto che sembra esattamente essere dentro il cervello del regista. Non c’è niente di simile che si possa vedere altrove.”

Suspiria è un film del 1977 diretto da Dario Argento e  ispirato al romanzo Suspiria De Profundis di Thomas de Quincey, e interpretato da Jessica Harper e Stefania Casini. Il film è il primo capitolo della trilogia delle tre madri ed ha avuto due sequel: Inferno (1980) e La terza madre (2007).

Nel cast del film Suspiria di Guadagnino ci sono Tilda Swinton, Dakota Johnson, Chloe Grace Moretz.