Sarà Quentin Tarantino a presiedere la giuria del Concorso internazionale di lungometraggi del Festival di Venezia 2010.
Assieme a lui per valutare i film in competizione ed assegnare Leone d’Oro e tutti gli altri premi, due registi di casa nostra come Gabriele Salvatores e Luca Guadagnino, lo sceneggiatore e regista Guillermo Arriaga, il francese Arnaud Desplechin, il compositore Danny Elfman e l’attrice simbolo del cinema lituano Ingeborga Dapkunaite.

Per quanto riguarda invece la sezione Orizzonti, a presiedere la giuria sarà l’iraniana Shirin Neshat, accompagnata da tre registi (Pietro Marcello, Lav Diaz e Raja Amari) e un critico (Alexander Howarth).

Valerio Mastandrea coordinerà invece la giuria di Controcampo italiano e lavorerà assieme a alla regista Susanna Nicchiarelli e al critico Dario Edoardo Viganò.

Il Premio Luigi De Laurentiis per la migliora opera prima, il cosiddetto Leone del Futuro, sarà infine assegnato da Fatih Akin (presidente), Stanley Kwan, Jasmine Trinca, Samuel Maoz e Nica Lath Gupta, produttrice indiana.