500 giorni insieme: 10 importanti lezioni sull’amore

La commedia romantica non convenzionale diretta da Mark Webb ci insegna molto sull'amore e sulle relazioni, soprattutto sulla rottura e la metabolizzazione della fine di una storia d'amore.

4817

Dal giorno della sua uscita fino a questo momento, 500 giorni insieme di Mark Webb si è guadagnato lo status di piccolo cult movie di genere, una commedia romantica che osa andare in controtendenza, senza dare il lieto fine al suo protagonista.

Ebbene, può una storia così anti-romantica insegnare qualcosa sull’amore? Decisamente sì! Ecco le dieci importanti lezioni che ci insegna il film con Joseph Gordon-Levitt e Zooey Deschanel.

8Le tue aspettative non saranno mai le stesse della realtà

Una delle scene più iconiche del film è il momento “aspettative vs realtà” di Tom che vede di nuovo Summer dopo la loro rottura. Immagina il modo in cui si aspettava di passare quel tempo, tutti pensieri che lasciano sperare ad un riavvicinamento. La realtà dei fatti si rivela differente dalle aspettative, e Tom torna a casa arrabbiato.

È pericoloso lasciare che le nostre aspettative ci facciano perdere il contatto con la realtà dei fatti. Perché spesso accade che il meglio di una relazione sia vissuto nella testa di uno dei due, nei suoi pensieri e in quelle aspettative che nella realtà si scontrano con il caso e con la volontà degli altri.