Joseph Gordon-Levitt

Joseph Gordon-Levitt è un attore che da bambino prodigio è diventato un professionista del settore, in grado di saper incanalare il suo talento non solo nella recitazione, ma anche nella regia, nella produzione e nello sceneggiare. In tutti questi anni, l’attore ha avuto modo di dimostrare le sue abilità, scegliendo ruoli iconici e indimenticabili, tanto da essere notevolmente apprezzato da una grande fetta di pubblico a livello internazionale. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Joseph Gordon-Levitt.

 
 

Joseph Gordon-Levitt film

Joseph Gordon-Levitt film

1. I film e la carriera. La carriera dell’attore inizia nel 1988, quando debutta nel mondo della recitazione con il film tv Uno straniero sulla mia terra, per poi apparire in diverse serie come Casa Keaton (1988), La signora in giallo (1990), Dark Shadows (1991) e La signora del West (1993). In seguito, lavora nel cinema e appare in Halloween – 20 anni dopo (1998), 10 cose che odio di te (1999), Miracolo a Sant’Anna (2008) e (500) giorni insieme (2009). Tra i suoi ultimi lavori si citano Inception (2010), Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012), Lincoln (2012), Don Jon (2013), Sin City – Una donna per cui uccidere (2014), The Walk (2015), Snowden (2016) e la serie Comrade Detective (2017).

2. È anche doppiatore, sceneggiatore, regista e produttore. L’attore non ha svolto unicamente questa attività ma ha, ad esempio, vestito i panni del doppiatore, prestando la propria voce per i film Il pianeta del tesoro (2002) e Star Wars: Gli ultimi Jedi (2017). Inoltre, l’attore ha sceneggiato la serie HitRECord on TV (2014), ha diretto diversi corti e film come Buttercup (2015) e ha prodotto i film Looper (2012) e il documentario Band Together with Logic (2019). L’attore ha anche riunito queste tre professioni dando vita al corto Sparks (2009) e al film Don Jon.

Joseph Gordon-Levitt moglie

3. È sposato da qualche anno. Nel 2013, l’attore ha iniziato a frequentare Thasha McCauley, presidente e fondatrice della Fellow Robots. Dalla loro unione sono nati due figli, il primo nato nell’agosto 2015 e il secondo nel giugno del 2017.

4. Ha avuto diverse fidanzate. Sembra che l’attore, prima di sistemarsi, abbia frequentato diverse donne, sopprattutto colleghe nell’ambito della recitazione. Dal 1998 al 2002 ha frequentato la collega Larisa Oleynik, mentre nel 2010 si è visto con Lexy Hulme. Tra i vari flirt attribuitigli ci sarebbero quelli con le colleghe Julia Stiles, Meagan Good, Evan Rachel Wood, Devon Aoki e Phoebe Tonkin.

Joseph Gordon-Levitt e Heath Ledger

5. Ha un sosia d’eccezione. L’attore è stato spesso confuso con il collega, il compianto Heath Ledger, con cui aveva diviso il set grazie al film 10 cose che odio di te. Addirittura, pare che quando venne scritturato per Il cavaliere oscuro – Il ritorno alcuni fecero confusione e pensarono che potesse interpretare il Joker, anche se ha dato vita a Robin.

Joseph Gordon-Levitt Looper

6. Ha studiato Bruce Willis. L’attore ha dovuto indossare una protesi per il film Looper e ha studiato film del passato per interpretare il ruolo più giovane di Bruce Willis. È stato così soddisfacente che Willis ha riconosciuto i suoi manierismi nelle loro scene insieme.

7. È l’opposto del suo personaggio. In Looper, Joe viene mostrato mentre studia il francese senza molto successo. Per ironia della sorte, il suo interprete, cioè Gordon-Levitt, parla fluentemente il francese.

Joseph Gordon-Levitt Don Jon

Joseph Gordon-Levitt Don Jon

8. Voleva la Johansson nel film. L’attore ha scritto la parte appositamente per Scarlett Johansson ed è stato molto felice quando la collega ha accettato di recitare nel suo film.

9. Voleva scritturare Tatum. Che l’attore e il collega Channing Tatum siano amici da molti anni è un fatto noto. Addirittura, Levitt ha considerato di far interpretare al suo amico il ruolo per protagonista, prima di decidere di interpretarlo lui stesso.

Joseph Gordon-Levitt: età e altezza

10. Joseph Gordon-Levitt è nato il 17 febbraio del 1981 a Los Angeles, in California, e la sua altezza complessiva corrisponde a 176 centimetri.

Fonti: IMDb, Ranker