Come ogni anno, anche durante la Notte degli Oscar 2016, otto film e venti attori si contenderanno cinque statuette. Poche per il numero di nominati coinvolti. Ma chi sono questi attori e quali questi film? e qual è la loro storia con l’Academy? Quante nomination hanno avuto in passato e quanti Oscar hanno già vinto in carriera (per gli attori)? In quante categorie concorrono (per il film)?

 
 

Ecco una serie di infografiche per ognuno degli otto film e dei venti attori nominati per conoscerne emglio la storia e saperne qualcosa in più:

[nggallery id=2538]

C’è Cate Blanchett che, alla settima nomination, ha già vinto due volte il premio, una volta da protagonista e una da non protagonista, poi c’è una icona del cinema europeo, come Charlotte Rampling, che solo adesso colleziona la sua prima nomination, e ancora, Matt Damon, che dopo un Oscar vinto per lasceneggiatura di Will Hunting ci riprova come attore protagonista. E poi c’è Leonardo DiCaprio, che quest’anno gioca da favorito, e che alla sesta nomination, una delle quali come produttore per The Wolf of Wall Street, potrà finalmente metterefine alla lunga bagarre tra lui e il popolo del web che non fa altro che prenderlo in giro per le sue mancate vittorie.

LEGGI TUTTE LE NOMINATION AGLI OSCAR 2016

Revenant Redivivo con 12 nomination è il favorito per la statuetta a miglior film, ma si deve scontrare con Il Caso Spotlight che con sei nomination è uno dei film più apprezzati dell’anno, senza contare Mad Max Fury Road che, con 10 nomination, è il film più amato dal pubblico del 2015. Contro i Golia, ci sono anche i Davide, i piccoli film che hanno trovato spazio tra le alte nomination dell’Academy. Si tratta di Room, con 4 nomination, e di Brookly, con 3.

Chi sono i vostri favoriti? Quali di questi attori e quali film meritano secondo voi la statuetta?

I premi saranno assegnati al Dolby Theatre durante la cerimonia del 28 febbraio che, quest’anno, sarà condotta da Chris Rock. Il comico torna a condurre la serata di gala organizzata dall’Academy dopo 11 anni. Aveva già presentato l’evento nel 2005.