The Flash: 10 motivi per cui potrebbe essere il miglior film del DCEU

Ecco 10 motivi per cui The Flash, il cinecomic con Ezra Miller in arrivo finalmente nel 2022, potrebbe essere il miglior film del DCEU.

3197

Dopo anni di tira e molla tra la Warner Bros. e Ezra Miller, ci stiamo lentamente per avvicinare all’arrivo ufficiale di The Flash nelle sale a partire da luglio del 2022. Non si conoscono ancora i dettagli sulla trama del film che sarà diretto da Andy Muschietti, ma esistono comunque diverse ragioni per essere ancora eccitati in merito al debutto sul grande schermo del film ambientato nel DCEU interamente dedicato al Velocista Scarlatto.

Di seguito ne abbiamo raccolte 10:

10La tradizione

Il personaggio di Flash è stato creato per cercare di combinare i fumetti con la fantascienza, operazione che nelle tavole è riuscita magnificamente. Dai viaggio temporali e dimensionali a tutti i cattivi più bizzarri e stravaganti, il film avrà sicuramente molte influenze dalle quali attingere. Inoltre, Flash è stato al centro di una grandissima storia di eroismo, che ha incluso la condivisione del mantello con il suo prodigio, la morte e la resurrezione, la conseguente modifica dell’intera timeline della DC.

Flash ha anche una delle migliori scuderie di antagonisti, seconda soltanto a Batman e Spider-Man, il che significa che trovare un villain per il film degno di nota non sarà assolutamente un problema.

Indietro