andy-muschietti-the-flash

Dopo alcune insistenti voci, è finalmente arrivata la conferma che Andy Muschietti sarà il regista del film The Flash, per la Warner Bros. Il film sarà così il nuovo progetto di Muschietti dopo i due capitoli dedicati alla trasposizione cinematografica di IT.

 

Proprio durante una conferenza stampa di promozione del film IT – Capitolo Due, il regista ha confermato tali voci. Il regista ha poi aggiunto qualche dettaglio su quello che ci si deve aspettare da questo progetto.

“Non credo ci saranno elementi horror nel film. – ha dichiarato il regista – Quello che mi affascina di Flash è il suo dramma umano, le emozioni e i sentimenti che entrano in gioco. Sarà stimolante lavorarci. Non posso garantire che ci saranno elementi di genere horror, ma sarà sicuramente una storia profondamente umana”.

Christina Hodson è attualmente in trattative per scrivere una nuova versione del film, dopo i suoi lavori in film come Bumblebee e Birds of Prey, dedicato prevalentemente alla figura di Harley Quinn, interpretata nuovamente da Margot Robbie.

L’attore Ezra Miller ha più volte ribadito che il film è assolutamente confermato e certo, e con la conferma di Andy Muschietti alla regia sembrerebbe essere tutto pronto per un imminente inizio della produzione.

The Flash avrà nuovamente Miller nel ruolo del protagonista, Barry Allen, mentre sembra confermato anche Billy Crudup nel ruolo di Herny Allen. Al momento tuttavia non è stata ancora rivelata una data di uscita nei cinema.

Fonte: ComicBookResource