Colin Farrell rivela quanti episodi aspettarsi dallo spin-off di The Penguin

-

Colin Farrell si appresta ad affrontare per la prima volta in carriere una nomination all’Oscar, grazie alla performance nell’acclamato film Gli spiriti dell’isola (The Banshees of Inisherin), che abbiamo avuto il piacere di vedere e recensire all’ultima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Ebbene l’attore è tutt’ora impegnato in varie interviste in vista dell’attesissima serata a Los Angeles e mentre l’attore è in attesa, come molti di voi già sapranno – l’attore si sta preparando a riprendere il ruolo di Oz – alias il Pinguino – per la serie The Penguin, lo spin-off televisivo di “The Batman” di Matt Reeves, che inizierà a girare il 28 febbraio.

Sarà una cosa in otto parti“, ha detto Colin Farrell al podcast del circuito di premi di  Variety . “Racconterà l’ascesa al potere di Oz, che ha riempito quel vuoto di potere creato quando Falcone è stato ucciso. L’idea di Matt era di far iniziare lo spettacolo The Penguin circa una settimana dopo la fine del film di Batman. E se funziona, se la traiettoria è interessante, e il pubblico lo accetta, e noi facciamo bene il nostro lavoro, il secondo lungometraggio riprenderà da dove finirà lo show della HBO.”

Come coloro che ci seguono sapranno in realtà due giorni fa i DC Studios hanno confermato che The Batman – Parte 2 arriverà al cinema nel 2025, e non dipenderà proprio dal successo della menzionata serie. In questo episodio del podcast, Farrell discute di aver ricevuto la sua prima nomination all’Oscar per aver interpretato Pádraic, il coltivatore di latte con un adorabile asino in “Gli spiriti dell’isola (The Banshees of Inisherin)“. Inoltre, la star irlandese 46enne parla del suo anno di successi, che includeva acclamate interpretazioni in “After Yang”, “Thirteen Lives” e appunto “The Batman”, dove ha interpretato il malvagio Pinguino.

Cosa sappiamo sulla serie tv The Penguin

The Penguin è una serie limitata di prossima uscita e uno spin-off di The Batman che sarà presentato in anteprima su HBO Max. La serie seguirà Oswald Cobblepot mentre tenta di impossessarsi della malavita criminale di Gotham City all’indomani degli eventi del film.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -