Chuck serie tv

Chuck è la serie tv del 2017 ideata da Josh Schwartz, Chris Fedak e prodotta da College Hill Pictures, Fake Empire Productions, Wonderland Sound and Vision, Warner Bros. Television. Nel cast protagonisti sono Zachary Levi, Yvonne Strahovski, Adam Baldwin, Joshua Gomez, Sarah Lancaster, Ryan McPartlin, Vik Sahay, Scott Krinsky, Mark Christopher Lawrence, Bonita Friedericy, Julia Ling.

 

Nerd è bello. Ne sono convinti Josh Scwartz e Chris Fedak che nel 2007 arrivano in televisione con la prima stagione di Chuck, un impedito ma carino nerd che s’improvvisa spia. Pietra miliare della nerd revolution in televisione, precede serie come The Big bang theory che hanno sdoganato l’immagine del nerd rivitalizzandola. Negli Stati Uniti la serie ha subito sorti alterne, rischiando di essere sempre a un passo dalla cancellazione; i fan più accaniti si sono battuti affinché Chuck continuasse fino ad arrivare a una conclusione degna; la quinta stagione, che andrà in onda negli Stati Uniti fra settembre 2011 e maggio 2012, sarà anche l’ultima.

Chuck, la serie tv

La prima stagione è trasmessa in America dal canale NBC dal 24 settembre 2007 al 24 gennaio dell’anno successivo. In Italia è arrivata sul canale a pagamento Steel il 22 giugno 2008, in chiaro è stata disponibile  dal 9 giugno 2009 su Italia1.

Il leitmotiv è abbastanza chiaro: lui (Zachary Levi), nerd dalle incredibili capacità, un po’ sfigato, vuole conquistare la bella Sarah Walker (Yvonne Strahovski), che in realtà è un agente della CIA, ma a ostacolare, o a concimare, la storia s’intromette un inavvertito download di informazioni segrete che trasforma il nerd in un computer umano. Same old, same old. Al menage si aggiunge John Casey (Adam Baldwin), burbero agente dell’NSA dal cuore d’oro che, tra un grugnito e l’altro, svilupperà un sincero attaccamento a Chuck e alla sua collega.

Il teatrino si compone di diversi personaggi coinvolti, volenti o nolenti, nella doppia vita della neo-spia Chuck Bartowski. La prima stagione si concentra sulle novità nella vita del giovane, cacciato da Stanford, vive con la sorella Ellie (Sarah Lancaster), medico, e con il fidanzato di quest’ultima Devon “Capitan Fenomeno” Woodcomb (Ryan McPartlin); ad affiancarlo in qualsiasi avventura c’è Morgan Grimes (Joshua Gomez), migliore amico di Chuck sin da quando erano bambini, elemento di disturbo non da poco.

Quando Chuck apre una mail di Bryce Larkin (special guest star Matthew Bomer), nemesi del ragazzo ai tempi dell’università, si ritrova scaricate nel cervello tutte le informazioni governative archiviate all’interno di un computer: l’Intersect. Con la distruzione del macchinario, Chuck è l’unico in grado di fornire le informazioni necessarie. Con la protezione del colonnello John Casey e dell’agente Sarah Walker, il ragazzo comincia una vita fatte di missioni e di pericoli che aveva solo visto nei film. Nonostante il suo essere impacciato, e la naturale propensione a mettersi nei guai, Chuck risulta essere un membro valido e insostituibile nella risoluzione dei casi. Gli eventi portano il team Bartowski a incrociare la strada di Fulcrum, un’agenzia alternativa alla CIA formata da agenti corrotti e costringe Chuck e Sarah a rivalutare l’opinione che avevano della conoscenza in comune Bryce Larkin.