Legends of Tomorrow 2x05

Si conferma testa di serie questa nuova stagione dello show The CW, sempre più affascinante e introspettiva, come in Legends of Tomorrow 2×05. L’episodio intitolato Compromised vede l’equipaggio della Waverider meno attivo sotto il punto di vista dell’azione, mentre vengono a galla alcune fragilità di membri importantissimi per la nave spaziale. Avendoci abituati a colpi di scena sempre più ricorrenti, questo espediente continua a farsi valere nonostante tutto.

Legends of Tomorrow 2×05 è ambientata durante la Guerra Fredda

1986, Guerra Fredda, Washington. Anomalia rivelata per la presenza del villain numero 2 (o numero 1?) di stagione: Damien Darhk (Neal McDonough). Siamo nel periodo in cui la Guerra Fredda vede il proprio epilogo, o quasi, poiché Darhk minaccia doppio gioco – facendo parte del governo americano e scambiando informazioni con i russi. L’equipaggio di leggende si divide, lasciando a Nate (Nick Zano) e Vixen (Maisie Richardson-Sellers) il compito di trovare una vecchia base americana della JSA nella speranza di ricevere altri aiuti. E’ però Sara (Caity Lotz) a scandalizzarci tutti – letteralmente – per il comportamento adottato quando incrocia Damein Darhk. Il capitano perde le staffe, lasciandoci allibiti e lasciando anche qualsiasi tipo di maturità che ci aveva lasciato intravedere negli scorsi episodi. Alcune anomalie minori nel corso della storia hanno persino mutato le vicissitudini di un giovane Martin Stein (Victor Garber) che si ritroverà a stretto contatto con il vecchio Martin, e Clarissa, sua moglie. Nel frattempo Mick (Dominic Purcell) e Ray (Brandon Routh) instaurano un rapporto più saldo, senza poche difficoltà, visto e considerato che i due si avviano a diventare partner a tutti gli effetti.

Legends of Tomorrow 2x05Ci sorprende il fatto che questa Legends of Tomorrow 2×05 riesca a stupire con così poco. Basta un cambio di narrazione, passando dalla pura violenza tra eroi/nemici a un racconto leggermente più introspettivo. Sara ritrova uno dei demoni del passato, Damien Darhk, che per chi se lo fosse perso è colui che ha ucciso sua sorella Laurel in Arrow. La capitana della nave spaziale perde le staffe, prova a ucciderlo, viene rimbeccata dai suoi compagni di viaggio. Dobbiamo dunque rimangiarci le belle parole delle precedenti puntate? Lo show necessita ulteriormente di crescere per aggiudicarsi il massimo ruolo in gerarchia? Martin fa i conti con un sé stesso più giovane e arrogante.

Legends of Tomorrow 2×05 dà luce al personaggio di Ray

È suo il progresso, a questo punto di stagione, come ci racconta l’episodio. Appare persino appassionante la vicenda Mick/Ray, che sa tenere lo spettatore incollato fra scenette comiche e momenti che fanno riflettere. Non serve avere una copia di Capitan Cold al fianco di Mick, Ray è finalmente sé stesso, e questo non può che piacere e soprattutto farci, piacere. Pieni voti anche per questo episodio di Legends of Tomorrow, sempre più incisivo nei capitoli per piccolo schermo della DC Comics.

Legends of Tomorrow 2×05

Legends of Tomorrow 2 è la seconda stagione della serie tv sviluppata da Greg BerlantiMarc Guggenheim Andrew Kreisberg per la The CW. La serie è uno spin-off di Arrow e The Flash

In Legends of Tomorrow 2 protagonisti sono Martin Stein / Firestorm (stagioni 1-3), interpretato da Victor Garber, Ray Palmer / Atom (stagioni 1-5), interpretato da Brandon Routh, Rip Hunter (stagioni 1-2, ricorrente stagione 3), interpretato da Arthur Darvill, Sara Lance / White Canary (stagioni 1-in corso), interpretata da Caity Lotz, Jefferson Jackson / Firestorm (stagioni 1-3), interpretato da Franz Drameh, Kendra Saunders / Hawkgirl (stagione 1), interpretata da Ciara Renée, Carter Hall / Hawkman (stagione 1), interpretato da Falk Hentschel, Gideon (stagioni 1-in corso), doppiata in originale da Amy Pemberton, Mick Rory / Heat Wave (stagioni 1-in corso), interpretato da Dominic Purcell, Leonard Snart / Captain Cold (stagione 1, ricorrente stagione 2, guest star stagione 3), interpretato da Wentworth Miller, Eobard Thawne / Anti-Flash (stagione 2), interpretato da Matt Letscher, Amaya Jiwe / Vixen (stagioni 2-3); Nate Heywood / Acciaio (stagioni 2-in corso), interpretato da Nick Zano.