Sex and the City 6 serie tv

Dopo la quinta stagione ricca di successi arriva Sex and the City 6, la sesta  e ultima stagione della serie tv, si apre con Carrie alle prese con la sua ansia per il primo appuntamento con Berger, ormai single e pronto, dopo le prime perplessità, a conoscere meglio la nostra protagonista.

Samantha nel frattempo conosce un suo vicino di casa broker che finisce in manette dopo averle dato delle dritte per investimenti in borsa durante i loro focosi incontri. Miranda confessa a Carrie di essere ancora innamorata di Steve e Charlotte, dopo aver saputo che Harry sposerà soltanto una donna ebrea comincia a valutare la sua conversione al giudaismo chiedendosi se ne valga la pena o meno. Un pomeriggio dopo aver incontrato Aiden a spasso con suo figlio e sua moglie, Carrie capisce che nonostante tutto la vita va avanti e si superano anche le rotture più dolorose, quindi mette da parte ogni remora e invita Berger al cinema. I due cominciano a frequentarsi e insieme stanno benissimo ma a letto sono un vero disastro, Carrie non é per niente soddisfatta e quando decide di parlarne con Berger, i due finalmente riescono a trovare un’intesa e mettere da parte i freni inibitori.

Sex and the City 6

Sex and the City 6 stagioneMiranda viene aiuta da Steve a far funzionare il suo registratore TiVo e si trova quasi sul punto di confessargli il suo amore, ma alla fine si blocca. Le ragazze escono a cena insieme per andare in un ristorante all’ultima moda dove si preparano solo crudité e mentre Charlotte lascia senza parole le ragazze annunciando loro che sta per diventare ebrea, Samantha comincia a sedurre un affascinante e giovane cameriere col quale inizierà una relazione sessuale, ma col tempo, Jerry, le confida di essere interessato a lei come donna e non vuole soltanto una relazione sessuale. Samatha é sconcertata e fatica ad accettare l’idea. Carrie trova tracce dell’ex di Berger nel suo appartamento, dai regali ai messaggi in segreteria che lei gli lascia, vorrebbe non dover affrontare questo argomento, ma si rende conto che per andare avanti in una relazione anche gli ex sono una sorta di passaggio forzato per mettere in chiaro le cose. Decide quindi di chiamare Big, smettere di fare sesso telefonico con lui e confidargli di avere un ragazzo. Anche Miranda scopre che Steve ha una ragazza e resta particolarmente infastidita dopo aver trovato i preservativi nella borsa dei pannolini di Brady.

Le ragazze conoscono Berger a cena e sono entusiaste di lui. Per la prima volta Carie e Berger si dicono di amarsi ma le cose si complicano quando lui le fa leggere il suo libro che a Carrie é piaciuto molto a parte per l’uso del fermacoda della protagonista, che a detta di Carrie  una vera newyorkese non userebbe mai. Berger non sembra accettare la  critica ironica mossa da Carrie e i due litigano,  ma alla fine tutto si chiarisce dopo che Berger le rivela di essere nervoso a causa dell’insuccesso commerciale del suo libro. Charlotte prepara un pranzo tradizionale per Harry, ma alla fine i due litigano e si lasciano. Nel frattempo Samantha entra sempre più in confidenza con Jerry e scopre che é un ex alcolista. Il libro di Carrie continua ad avere un gran successo a differenza del lavoro di Berger che non ha venduto abbastanza e per caso, parlando con la sua editrice, Carrie scopre che non gli pubblicheranno il secondo libro. Samantha dopo aver assistito a uno spettacolo teatrale di Jerry, decide di aiutarlo, cambiandogli il nome in Smith e promuovendo il suo lavoro teatrale organizzando una prima e invitando tutta Manhattan. La sera della prima Berger lascia sola Carrie che si rende conto che il suo successo sta provocando dei problemi di inferiorità al suo uomo. Charlotte continua a frequentare il tempio e le donne le organizzano una serie di appuntamenti con i loro figli ma lei non riesce a dimenticare Harry. Miranda chiede una riduzione sull’orario di lavoro per stare più tempo a casa con Brady rendendosi conto che i suoi ritmi incalzanti la allontanano troppo dalla vita a casa. Il lavoro di Samantha da i suoi frutti visto che Smith ottiene un ruolo nell’ultimo film di Gus Van Sant. Carrie e Berger si prendono una pausa di riflessione e dopo una settimana si ritrovano a passare una notte d’amore insieme, ma il risveglio per Carrie sarà traumatico nel trovare un post-it di Bergere che la lascia con le parole ” Mi spiace, non posso, non odiarmi “. Charlotte incontra Harry al tempio che si inginocchia davanti a tutti e le chiede di sposarla. Lei è felicissima, ma data la sua precedente esperienza negativa col primo matrimonio decide di festeggiare in modo meno fastoso.

Sex and the City 6 stagioneLe ragazze decidono di passare una serata fuori per sollevare il morale a Carrie. Miranda è dimagrita e riesce ad infilare dei jeans che non metteva da anni riacquistando la sua sensualità e fiducia in se stessa. Carrie incontra alcuni amici di Berger nel locale dove decidono di passare la serata e con fare aggressivo racconta loro la storia del post-it e di come si sia comportato male Berger nei suoi confronti. Rendendosi conto di avere esagerato, scappa con le altre in un altro locale dove Samantha riesce a trovare della Marijuana per farla rilassare un po’, ma mentre fuma in strada viene beccata dalla polizia. Miranda parla con gli agenti che estremamente compresivi anche per la storia dell’abbandono tramite post-it, rilasciano Carrie. Il matrimonio di Charlotte è alle porte: Harry presenta a Carrie il suo testimone, e i due passano la notte insieme. A Carrie però si blocca la schiena e decide di non rivedere più l’uomo. Il matrimonio di Charlotte è sfortunato: a Miranda si brucia il foglio del discorso, a Samantha si rompe un bracciale di perle e Charlotte rischia di cadere, il testimone di Harry insulta Carrie nel corso del pranzo. Carrie consola Charlotte, dicendo che la cerimonia del primo matrimonio è stata perfetta ma il matrimonio un disastro: quindi una cerimonia sfortunata non può che portare bene. Carrie e Stanford vengono invitati da una vecchia amica al battesimo del suo terzo figlio, ma sono costretti a restare scalzi per evitare che i bambini prendano chissà quali germi portate dalle suole sul pavimento. A fine serata Carrie non trova più le sue Manolo, ma l’episodio é minimizzato dalla padrona di casa. Miranda conosce il nuovo inquilino del suo condominio, il dottor Leeds, che al’aiuta con le pustole della varicella attaccatale da Brady. Tra i due scatta subito una forte attrazione. Charlotte deve fare il callo alle abitudini casalinghe di Harry che va in giro nudo e lascia sacchetti di the inzuppati ovunque.

Quando Carrie chiede il risarcimento per le sue scarpe alla sua amica viene mortificata per il suo modo di vivere considerato superficiale. Amareggiata e offesa Carrie si rende conto di aver speso migliaia di dollari per festeggiare le scelte degli altri tra fidanzamenti e matrimoni, così decide di invitare la sua amica al matrimonio con se stessa e mette in lista le scarpe Manolo che torneranno ai suoi piedi. Una piccola rivincita per tutte le donne single mal giudicate da chi ormai ha una famiglia e ha dimenticato quel periodo della vita da single che tutti hanno vissuto. Carrie incontra il suo fidanzato del liceo, i due si piacciono ancora e l’intesa é ancora forte, ma lui ha problemi psichiatrici e la cosa non può andare avanti. Al contrario prosegue a gonfie vele la relazione tra Miranda e il dottor Leeds. Carrie viene a conoscenza del rientro in città di Big per una angioplastica e preoccupata dalle sue condizioni di salute decide di prendersi cura di lui per tutta la notte nell’albergo dove soggiorna. Big si dimostra estremamente legato a lei, dandole quasi l’impressione di voler ricucire i rapporti, ma la mattina seguente la ritratta con freddezza facendo crollare quel minimo di speranza che qualcosa potesse essere  cambiato. Miranda conosce Debby, la ragazza di Steve, che sembra abbastanza geloso del suo rapporto col dottore. Charlotte prosegue le cure per la fertilità mentre Samatha si sloga una caviglia per evitare di camminare mano per la mano con Smith, ma alla fine deve accettare di avere con lui una vera relazione. Charlotte porta Carrie in una galleria d’arte dove conosce l’artista Aleksandr Petrovsky. Miranda organizza il compleanno di Brady a casa sua e si ritrova a confessare il suo amore a Steve che contraccambiando il suo sentimento, la bacia. Charlotte scopre di essere incinta ma perde il bambino dopo pochi giorni, ma riuscirà a trasformare la sua tristezza in forza per continuare a costruire il suo futuro. Carrie comincia a frequentare Petrovsky, ma data la sua fama di conquistatore, si chiede se i due possano realmente cominciare una relazione o se lei é semplicemente una delle innumerevoli conquiste dell’artista. Samantha é dubbiosa della sua relazione col giovane Smith che a volte le pare immaturo, così finisce a letto col suo ex Richard, ma si rende conto di essere realmente innamorata di lui e che la cosa é reciproca e la differenza di età non conta quando si tratta di sentimenti. Petrovsky risulta essere estremamente romantico agli occhi di Carrie, non abituata ad essere trattata come una principessa nella giungla di N.Y. Samantha decide di rifarsi il seno ma durante un controllo scopre di avere un cancro.

Miranda e Steve decidono di sposarsi in un posto a loro consono, che rispecchia il loro amore e la loro semplicità, ma nel giorno del loro matrimonio purtroppo le ragazze scoprono della malattia di Samantha. Petrovsky riesce ad aprirsi completamente a Carrie dandole le chiavi del suo appartamento e dicendole di avere una figlia di 22 anni e di non volere altri figli. Carrie si domanda se questa sua scelta possa causarle dei dubbi sul futuro della loro relazione. Samantha comincia a farsi curare mentre Miranda e Steve vanno in luna di miele, ma Miranda é sopraffatta dall’eccessivo sesso e la tranquillità della montagna la annoia ben presto. Carrie preoccupata per le condizioni di salute di Samantha, non trova un reale sostegno morale in Petrovsky che cerca di preparala al peggio, ma lei non lo vuole ascoltare e i due discutono. Miranda e Steve sono impegnati a cercare una casa più grande e Steve le propone di trasferirsi a Brooklyn ma Miranda non ha intenzione di abbandonare Manhattan. In seguito si rende conto di far parte di una famiglia e le sue esigenze devono passare in secondo piano per il bene di tutti. Samantha comincia a perdere i capelli a causa della chemioterapia, decide di rasarsi e Smith la imita per dimostrarle tutta la sua solidarietà e affetto. Carrie e Petrovsky sono inseparabili tanto da far trascurare le ragazze a Carrie. Mentre tutto sembra procedere nel verso giusto,Carrie riceve una serie di messaggi di Big nella sua segreteria telefonica, ma decide di ignorarli. Charlotte adotta una cagnolina e vince una mostra canina, ma nel parco viene montata da una serie di randagi senza pedigree e rimane incinta per la disperazione di Charlotte. Petrovsky deve organizzare una mostra a Parigi e chiede a Carrie di trasferirsi insieme a lui. La ragazza é dubbiosa ma quando si rende conto che la vita é breve e che tutte le sue amiche hanno fatto un cambiamento tranne lei, decide di andare a vivere la sua vita a Parigi con Aleksandr. Miranda é contraria alla decisione di Carrie e le confessa di non amare neanche il suo uomo. Big incontra Carrie che gli dice che tra loro é finita per sempre e che sta per trasferirsi a Parigi con un altro uomo. Le ragazze fanno una cena per salutarsi e tutte si commuovono. Carrie arriva a Parigi e si innamora della città, ma ben presto comincia a sentirsi completamente sola. Petrovsky é totalmente assorto nel suo lavoro e passa pochissimo tempo con lei non calcolando assolutamente le sue esigenze.

Carrie non conosce nessuno, si sente trascurata dal suo uomo e in una telefonata a Miranda le confessa di pensare ancora a Big. Le ragazze sentono un messaggio di Big nella segreteria telefonica di Carrie e gli chiedono di andare a Parigi per andare a riprenderla. Miranda é alle presa con la mamma di Steve che non é più in grado di prendersi cura di se stessa mentre Charlotte e Harry non riescono ad adottare un bambino. Samantha a causa della sua malattia perde il desiderio sessuale ma Smith ancora una volta le dimostra il suo amore e la sua comprensione. Carrie si sente sempre più sola, ha problemi con la lingua e sente la mancanza delle sue amiche. Quando Petrosvsky la lascia sola nella galleria d’arte dove sta per presentare la sua mostra ad un critico, lei si rende conto di non voler quella vita e i due si lasciano. Nella hall dell’albergo Carrie incontra Big che finalmente é riuscito a trovarla e la riporta a New York. Le ragazze sono di nuovo insieme pronte per affrontare insieme nuove gioie e dolori delle loro vite. Samantha ritrova la sua intesa sessuale con Smith, Charlotte e Harry riescono ad adottare una bambina cinese e Big vende la sua casa a Napa per tornare nella grande mela e vivere finalmente la sua travagliata storia d’amore con Carrie fino infondo. Si conclude così questa fortunatissima serie che ha dato poi vita a due pellicole cinematografiche riscuotendo un enorme successo.

Sex and the City 6, lo si ami o lo si odi, ha comunque segnato un’era e cambiato le regole del linguaggio delle serie televisive, con la sua originalità, spudoratezza e verità, ancora oggi quando lo si rivede dopo tanti anni risulta sempre attuale e soprattutto universalmente riconosciuto come bibbia di tutte le donne single e non del mondo.