The 100 3: gli showrunner si scusano per la Morte avvenuta

-

Il finale di stagione di The 100 3 ha deluso un po’ i fan della serie televisiva di successo targata The CW, soprattutto riguardo ad una morte avvenuta. Ebbene oggi della morte a parlare sono gli showrunner nella persona di Jason Rothenberg. La morte ha riguardato un personaggio secondario, scomparso per lasciare spazio al cast principale, ma i fan hanno criticato aspramente questa scelta.

Il ragionamento dietro al voler inserire il momento più tragico subito dopo il momento più gioioso è che vogliamo massimizzare il dramma e sottolineare la fragilità universale della vita. Ma il risultato finale è stato qualcosa di completamente diverso – ossia il perpetuare del tropo “Bury You Gays”.

Vi giuro che seppellire, tormentare o ferire qualcuno non è mai stata la nostra intenzione. Non è quello che sono. Clarke sta provando un profonda perdita di qualcuno che amava, e porterà questo dolore con sé per sempre. La mia sincera speranza è che tutti i nostri fan che si sono visti rispecchiati nella relazione tra Clarke e Lexa possano trovare un po’ di conforto nel sapere che il loro amore era meraviglioso e reale.

[nggallery id=258]

In The 100 3, lo show riprenderà tre mesi dopo il finale della seconda stagione e Clarke è ancora in fuga cercando di fare i conti con i crimini dei quali si è macchiata, ma mentre tutti le danno la caccia, incontrerà una persona amichevole nei suoi confronti già nella premiere di stagione.

The 100 3

The 100 3 è la terza stagione della serie tv The 100 (pronunciato The Hundred), la serie tv creata da Jason Rothenberg e in onda su The CW.

In The 100 3 ritornano i protagonisti Clarke Griffin (stagione 1-7), interpretata da Eliza Taylor, Bellamy Blake (stagione 1-7), interpretato da Bob Morley, Octavia Blake (stagione 1-7), interpretata da Marie Avgeropoulos, Monty Green (stagioni 1-5, guest 6-7), interpretato da Christopher Larkin, Raven Reyes (stagione 2-7, ricorrente 1), interpretata da Lindsey Morgan, John Murphy (stagione 3-7, ricorrente 1-2), interpretato da Richard Harmon, Echo (stagione 5-7, ricorrente 4, guest star 2-3), interpretata da Tasya Teles. Nei ruoli ricorrenti Lincoln (stagioni 2-3, ricorrente stagione 1), interpretato da Ricky Whittle, John Murphy (stagioni 3-7, ricorrente stagioni 1-2), interpretato da Richard Harmon, Roan (stagione 4, ricorrente stagione 3, guest star stagione 7), interpretato da Zach McGowan.

La serie si basa sull’omonimo romanzo scritto da Kass Morgan, pubblicato il 3 settembre 2013. Il 16 settembre 2014 è stato pubblicato il sequel del romanzo, Day 21. Il 24 febbraio 2015 è stato pubblicato Homecoming, terzo romanzo della serie. Nonostante la prima stagione sia basata sul romanzo, serie e libro seguono due vie diverse. La serie è stata trasmessa in italiano per la prima volta a partire dal 1º ottobre 2014 sul canale Premium Action. In chiaro, la serie è stata trasmessa a partire dal 19 maggio 2015 in seconda serata su Italia 1.

 
 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -