Wayward Pines: il ritorno di M. Night Shyamalan

371

Il prossimo 14 Maggio l’attenzione sarà tutta rivolta al debutto dell’attesa serie evento Wayward Pines. Il nuovo show targato FOX è la trasposizione televisiva di Pines, il romanzo del 2012 di Blake Crouch, che per scrivere il suo libro si è ispirato alla serie tv cult degli anni ‘90 I segreti di Twin Peaks e allo stile del suo creatore David Lynch. Creato dallo sceneggiatore e produttore Chad Hodge (Runaway, The Playboy Club), questo thriller drama, legato al mondo del mystery, è stato acquistato dal canale statunitense con un ordine di 10 episodi ben due anni fa; inizialmente lo show doveva debuttare il 12 Maggio 2014, ma la sua messa in onda è stata poi posticipata di un anno per rimpiazzare il vuoto lasciato da alcune serie tv cancellate dal palinsesto FOX.

Wayward PinesLa serie segue le vicende dell’agente segreto Ethan Burke, che per ritrovare due agenti federali scomparsi, rimane coinvolto in un brutto incedente stradale risvegliandosi nell’ospedale della misteriosa cittadina di Wayward Pines, nell’Idaho. La sua indagine lo porterà a conoscere i particolari abitanti del posto, alcuni a dir poco inquietanti, come l’infermiera Pam, lo sceriffo Arnold Pope e il costruttore di giocattoli Harold Ballinger, e altri dai modi più normali ma pur sempre strani, come la barista Beverly e lo psichiatra Dottor Jenkins. A un certo punto Burke incontrerà l’agente scomparso al quale era più legato, Kate Hewson, ma il quadro della situazione fa solo che peggiorare. Nel frattempo, la moglie e il figlio di Burke, preoccupati dalla sua lunga assenza, si mettono sulle tracce dell’uomo.

Wayward Pines riesce a issarsi di una spanna sopra gli altri debutti di questa midseason televisiva grazie ai nomi importanti che appaiono nelle diverse fasi produttive. Tra i produttori esecutivi, insieme a Donald De Line, Ashwin Rajan e Hodge, troviamo il famoso regista e sceneggiatore americano M. Night Shyamalan (Signs, Il sesto senso), al quale è stata affidata la regia del pilot. Anche il cast principale è composto da volti noti del cinema americano che vantano delle nomination agli Academy Award: Matt Dillon veste i panni del protagonista Ethan Burke, Terrence Howard è il minaccioso sceriffo Pope, Juliette Lewis è Beverly, la barista che stringe amicizia con Burke, e Melissa Leo ricopre il ruolo della sinistra infermiera Pam. Si aggiungono alla lista dei ruoli principali il bravissimo Toby Jones/Dottor Jenkins, candidato al Golden Globe per la sua interpretazione del maestro della suspense in The Girl – La diva di Hitchcock, e Carla Cugino/Kate Hewson. Gli altri personaggi sono interpretati da Tim Griffin/ Harold Ballinger, il capo di Burke, Shannyn Sossamon/Theresa Burke, Charlie Tahan/Ben Burke, Hope Davis/Megan Fisher, un’insegnante della Wayward Pines Academy, Justin Kirk/Peter McCall un agente immobiliare e Lindsey Kraft, la cognata di Ethan.

La serie, visibile in Italia su FOX, sarà trasmessa a breve distanza dalla messa in onda statunitense in circa 125 paesi, per quello che è stato pubblicizzato come “il più grande lancio mai organizzato per una serie televisiva”.