Dopo varie indiscrezioni, arriva la (quasi) definitiva conferma della partecipazione di Jena Malone a Catching Fire, secondo capitolo della saga di Hunger Games: per lei, la parte di Johanna Mason (ruolo per il quale si erano fatti anche i nomi di Mia Wasikowska e della meno conosciuta Zoe Aggeliki). L’attrice, che torna a imbracciare le armi dopo l’esperienza di Sucker Punch, sarà la sarcastica rappresentante del Distretto 7. Nel film il suo ruolo evolverà da quello di antagonista di Katniss (Jennifer Lawrence) e Peeta (Josh Hutcherson), a loro alleata nella lotta contro il Presidente Snow. Se la sua partecipazione a Catching Fire sarà effettivamente confermata, Malone sarà con tutta probabilità anche nel terzo film della serie, Mockingjay, nel quale il suo personaggio avrà un ruolo chiave. Francis Lawrence avvierà le riprese di Catching Fire in settembre; l’uscita è prevista per il 22 novembre 2013.

 

Fonte: Empire