ATTENZIONE SPOILER: Qualora non abbiate ancora visto The Amazing Spider-Man 2 vi invitiamo a non proseguire nella lettura!

In seguito agli eventi che al termine di The Amazing Spider-Man 2 hanno definitivamente dato una nuova scossa alla vita di Peter Parker (Andrew Garfield), il regista Marc Webb è tornato sul futuro della saga, in particolar modo sulle ripercussioni che la morte di Gwen Stacy (Emma Stone) avrà sul nostro amato spara ragnatele.

marc-webb-spider-man-600x300“Sono assolutamente consapevole delle conseguenze… Emma è amata e questo rapporto è il cuore di questi film. Ma allo stesso tempo è il motivo per cui non potevamo evitarlo. Doveva avere impatto, doveva scioccarti. Doveva essere devastante. Qualsiasi altro modo non l’avrebbe reso veritiero.”

In merito al futuro di Peter, queste le dichiarazioni di Marc Webb:

“Sarà davvero difficile per Peter andare avanti… ma questa sarà la sua nuova sfida: come riprendersi da tutto ciò? Questo sarà ciò che affronteremo nel prossimo film.”

Dunque, dopo le ultime anticipazioni in merito ai villain che incontreremo nel futuro della serieMarc Webb torna a stuzzicare la curiosità dei fan anticipandoci le tematiche che formeranno il cuore battente di The Amazing Spider-Man 3.

Per ulteriore informazioni vi rimandiamo ad aggiornamenti futuri.

Fonte: Comic Book Movie