Star Wars episodio VIIArriva una notizia che forse non farà la gioia dei fan della vecchia trilogia. Infatti, secondo quanto detto da  Samuel L. Jackson durante il David Letterman Show, sembra che l’attore Mark Hamill  non sia stato ancora contattato né dalla produzione, né dal regista del prossimo Star Wars Episodio VII. Inoltre, l’attore ha aggiunto che è stato proprio Mark Hamill  a rivelargli questa notizia, che se confermata smentisce tutti i rumors sul ritorno di tutti i protagonisti della trilogia classica. Samuel L. Jackson ha continuato rivelando che neanche l’attore Ewan McGregor ha ricevuto alcuna comunicazione su un’eventuale sua partecipazione al film.

 

Come molti di voi sapranno la pre-produzione di Star Wars Episodio VII è entrate nel vivo già da molte settimane, tanto che sono già stati avviati i casting per i due nuovi protagonisti, quindi difficilmente chi non è stato ancora coinvolto avrà un ruolo nel prossimo capitolo della saga, considerato che le riprese dovrebbero essere oramai imminenti. Rimane comunque il dubbio, visto che è solo una dichiarazione di Jackson e non un comunicato ufficiale della produzione.

Vi ricordiamo che Star Wars Episodio VII uscirà al cinema nel 2015, per la regia di J.J. Abrams, basato su una sceneggiatura di J.J. Abrams e Lawrence Kasdan. Per tutte le notizie sulla nuova trilogia targata Disney vi segnaliamo il nostro speciale: Star Wars. La scheda del film: Star Wars: Episodio VII.

Fonte: Jedi News