tweclipse

 

The Twilight Saga: New Moon  è il secondo capitolo della saga di Twilight, tratto dal libro “New Moon” della creatrice della saga Stephenie Meyer. Ritroviamo Edward e Bella, il vampiro e l’umana più innamorati che mai. È il giorno del compleanno di Bella, che però non vuole festeggiare questo avvenimento poiché sente di invecchiare, in confronto al suo fidanzato immortale che resterò per sempre un adolescente. Nonostante ciò, si lascia convincere da Alice, sorella di Edward a festeggiare in famiglia a casa Cullen. Quella sera però qualcosa va storto, Bella si taglia con della carta e questo avvenimento, che può sembrare insignificante in una casa normale, non passa inosservato in una casa abitata da vampiri.

 

 

altThe Twilight Saga: New Moon

Regista: Chris Weitz
Produzione: Imprint Entertainment, Summit Entertainment, Troy Rodriguez Productions
Soggetto: tratto dal romanzo “New Moon” di Stephenie Meyer
Sceneggiatura: Melissa Rosenberg
Cast:  Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Peter Facinelli, Elizabeth Reaser,  Nikki Reed, Kellan Lutz, Ashley  Greene, Jackson Rathbone, Dakota Fanning
Musica: Alexandre Desplat
Distribuzione: Eagle Pictures
Uscita USA: 18 Novembre 2009
Uscita Italia: 18 Novembre 2009
Durata: 130 minuti
Budget: 50 milioni di dollari
Incasso totale: 704 milioni di dollari
Sinossi:
The Twilight Saga: New Moon  è il secondo capitolo della saga di Twilight, tratto dal libro “New Moon” della creatrice della saga Stephenie Meyer. Ritroviamo Edward e Bella, il vampiro e l’umana più innamorati che mai. È il giorno del compleanno di Bella, che però non vuole festeggiare questo avvenimento poiché sente di invecchiare, in confronto al suo fidanzato immortale che resterò per sempre un adolescente. Nonostante ciò, si lascia convincere da Alice, sorella di Edward a festeggiare in famiglia a casa Cullen. Quella sera però qualcosa va storto, Bella si taglia con della carta e questo avvenimento, che può sembrare insignificante in una casa normale, non passa inosservato in una casa abitata da vampiri. Questo episodio sarà la causa scatenante dell’infelicità di Bella nei mesi successivi. Edward infatti, si rende conto di quanto la sua vicinanza alla ragazza sia un pericolo per lei e decide così di partire insieme alla sua famiglia senza lasciare più traccia della loro presenza. Bella passerà momenti bui e sconfortanti, nei quali continuerà ad amare Edward e a sentire la sua presenza vicina. Solamente l’amicizia con il ritrovato amico Jacob, che le svelerà il suo più grande segreto, la aiuterà a superare le crisi. Bella però non è indifferente all’amico, che inizia a provare per la ragazza dei sentimenti che vanno ben oltre l’amicizia. Tutto cambia quando per una serie di malintesi Edward si convince della morte di Bella e decide di andare a scatenare in Italia l’ira dei Volturi, la più importante famiglia di vampiri, per poter morire a sua volta. Inizia così il disperato tentativo di Bella, insieme ad Alice, per salvare il suo amato Edward. Riuscirà ad arrivare in tempo a Volterra prima che i Volturi decidano di porre fine alla vita di Edward? Quali conseguenze porterà questo avvenimento?

Analisi:
Visto il successo ai botteghini del primo capitolo della saga, si è deciso di aumentare il budget a disposizione per questo secondo film. Gli effetti speciali sono di gran lunga aumentati altrispetto al primo film, e questo era inevitabile visto che si poneva il problema della trasformazione di un ragazzo in un lupo. È questo infatti il destino di Jacob. Come in molte storie appartenenti a questo genere, anche qui troviamo i cosiddetti licantropi, destinati a dare la caccia ai nemici vampiri. Per questa occasione, il giovane Taylor Lautner  che interpreta il ruolo di Jacob, ha sfoggiato un fisico palestrato e muscoli a non finire, tanto da non far trattenere alle fan dei commenti di apprezzamento durante la proiezione del film. L’attore ha corso il rischio di non essere riconfermato per il ruolo di Jacob nel secondo film, poiché la produzione voleva rimpiazzarlo con un attore che potesse mostrare la trasformazione fisica che il personaggio di Jacob  aveva compiuto. Lautner dopo mesi di lavoro e sacrifici fatti per poter aumentare la propria massa muscolare e poter mantenere il suo personaggio nella saga, è stato riconfermato.
È proprio lui che darà del filo da torcere al bel vampiro Edward Cullen, non solo nel film, in quanto anche Jacob finirà con l’innamorarsi di Bella, ma anche fuori dal set, dove milioni di fan si sono schierate per l’occasione in due gruppi: team Edward e team Jacob. Quale sarà dei due ad avere la meglio?
La regista del primo film Catherine Hardwicke ha lasciato il testimone nelle mani di Chris Weitz e il timore delle fan che un regista uomo potesse dare più spazio a combattimenti e azione e meno a romanticismo e amore si è rivelato piuttosto infondato. Non sono mancate infatti, nonostante l’assenza per buona parte del film di Edward, scene di passione tra i due giovani,sempre nei limiti, ovviamente, per  garantire l’incolumità di Bella. Visto il successo di incassi ottenuti anche da questo secondo capitolo della saga, è inevitabile attendersi un terzo capitolo, tratto questa volta dal libro “Eclipse”.