Arriverà al cinema l’8 febbraio Life Animated, l’eccezionale storia di Owen Suskind, un bambino vivace che aveva smesso di parlare all’età di tre anni, cadendo improvvisamente in una grave forma di autismo, ma che è poi riuscito a scoprire un modo di comunicare unico e speciale “immergendosi” nei cartoni animati della Walt Disney.

I cartoons sono diventati per Owen un medium universale, un percorso di linguaggio e un quadro per dare un senso al mondo. Interpretando i personaggi Disney, Owen è riuscito a parlare con i genitori, che hanno imparato lo stesso modo di esprimersi, e quindi a comunicare le proprie emozioni e i propri desideri (amore, dolore, gioia, tristezza). La storia di Owen è una testimonianza di come anche nei momenti più difficili ci sia sempre una speranza.

Il film segue la sua vita dai 3 ai 23 anni e si basa sul libro “Life Animated: A Story of Sidekicks, Heroes and Autism”, scritto da Ron Suskind, padre di Owen e vincitore anche del Premio Pulitzer.

Di seguito il trailer di Life Animated

Fonte: Fil Rouge Media