30 anni in 1 secondo film

Quella della commedia romantica di carattere fantasy è un tipo di film particolarmente popolare nel cinema statunitense. Titoli come Ghost Town e Se solo fosse vero sono solo due tra i più recenti e apprezzati tra questi. Un altro film particolarmente noto che gioca tra la commedia e gli elementi fantastici è 30 anni in 1 secondo, scritto da Cathy Yuspa e Josh Goldsmith e diretto da Gary Winick, quest’ultimo autore di altre apprezzate commedie come La tela di Carlotta e Bride Wars – La mia migliore nemica. Questo uscito nel 2004, però, è stato il suo primo film ad alto budget.

All’interno di questa, in particolare, si gioca sul concetto di viaggio nel tempo, come anche sulla fantastica possibilità di svegliarsi e ritrovarsi con un’età diversa dalla propria. A partire da qui si costruisce dunque una vicenda che porta a riflettere sui tempi di ogni età, su come ognuna di queste abbia i propri pro, contro, le proprie regole e i propri limiti. Allo stesso tempo, 30 anni in 1 secondo si svela essere un film capace di far riflettere sul proprio posto nel mondo, spingendo ad essere la miglior versione di sé senza il bisogno di trucchi speciali.

Acclamato da critica e pubblico, 30 anni in 1 secondo si affermò come un grandissimo successo, sfiorando i cento milioni di guadagno mondiale. Questo contribuì a consolidare la carriera dei suoi protagonisti, oggi particolarmente noti e qui distintisi per le loro capacità comiche. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

30 anni in 1 secondo: la trama del film

Protagonista del film è Jenna Rink, una timida tredicenne alle prese con i più tipici drammi dell’adolescenza. In particolare, ad affliggere la ragazza vi è il fatto di non far parte del “Sestetto”, il gruppo delle ragazze più popolari della scuola, capitanato da Lucy Wyman, come anche l’amore non corrisposto per Chris Grandy. L’unica persona su cui Jenna può contare sembra essere il suo migliore amico Matt Flamhaff, il quale però nutre una cotta segreta proprio per lei. Più scontenta che mai, Jenna sta però per vedere la sua vita stravolta da un evento inaspettato. Il giorno del suo tredicesimo compleanno, infatti, Jenna subisce una profonda umiliazione da parte di Lucy e delle sue amiche.

Ormai esasperata, la festeggiata si trova così a desiderare di non avere più 13 anni. Come per magia, il mattino dopo Jenna si risveglia nel corpo di una bellissima trentenne, con tutti i pregi del caso. Oltre a lei, infatti, tutto il suo mondo sembra aver compiuto un salto in avanti di anni. Jenna è ora caporedattrice di una stimata rivista, Lucy è la sua migliore amica e il suo fidanzato Alex è un atleta sportivo particolarmente famoso. Ben presto, però, i problemi inizieranno a sorgere più di prima e Jenna dovrà trovare il modo di tornare alla sua vita di prima, che a confronto non sembrava così male.

30 anni in 1 secondo cast

30 anni in 1 secondo: il cast del film

Per il ruolo della protagonista Jenna Rink, la prima scelta dei produttori è stata l’attrice Jennifer Garner, diventata celebre in quegli anni per aver interpretato l’agente della CIA Sydney Bristow nella serie Alias. Per prepararsi al ruolo, di una trentenne con una mentalità da tredicenne, l’attrice ha speso diverso tempo in compagnia di vere adolescenti. Così facendo ha potuto ricordarsi come ci si comporta e si pensa a quell’età. Ad interpretare Jenna a tredici anni, vi è la giovane Christa B. Allen. La Garner fu particolarmente felice della sua scelta, poiché le ricordava di lei alla sua età.

Ad interpretare il migliore amico di Jenna, Matt Flamhaff, vi è l’attore Mark Ruffalo, oggi particolarmente noto per il ruolo di Hulk nel Marvel Cinematic Universe. A lui, il regista ha dato libertà di interpretazione, lasciandogli così esprimere la sua vena comica. Ad interpretare Matt da adolescente vi è invece Sean Marquette. Judy Greer è invece Lucy Wyman, mentre Alexandra Kyle è Lucy a 13 anni. Sono poi presenti Alex Black nei panni di Chris Grandy e Samuel Ball in quelli di Alex Carlson. Andy Serkis, il mago della motion capture è il capo editore di Jenna, Richard Kneeland. Nel film, infine, compare anche la oggi premio Oscar Brie Larson, nei panni di una delle ragazze del sestetto.

30 anni in 1 secondo: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. 30 anni in 1 secondo è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film, avendo così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 22 giugno alle ore 21:10 sul canale Paramount Channel.

Fonte: IMDb