Il cioccolato è notoriamente un alimento in grado tanto di aumentare il buon umore, quanto di stimolare una vera e propria dipendenza in chi lo consuma con frequenza. È un alimento spesso legato anche alla passione, e proprio a questa si lega in modo particolarmente stretto nel film del 2000 Chocolat. Diretto dal regista svedese Lasse Hallström, noto anche per Buon compleanno Mr. Grape e Le regole della casa del sidro, questo lungometraggio è stato un irresistibile caso cinematografico di inizio millennio, divenendo negli anni un cult a tutti gli effetti, sia per il suo cast quanto per le dolcezze mostrate.

 

Questo film (qui la recensione), scritto per il cinema da Robert Nelson Jacobs, è l’adattamento dell’omonimo romanzo di Joanne Harris, pubblicato nel 1999. Divenuto un vero e proprio caso editoriale, questo libro ottenne da subito una serie di riconoscimenti tali che lo portarono ad essere un perfetto candidato ad avere una sua trasposizione sul grande schermo. Girato nel villaggio medievale di Flavigny-sur-Ozerain, nella regione del Burgundy, in Francia, il film si affermò poi a sua volta come un grandissimo successo di critica e pubblico. A fronte di un budget di 25 milioni di dollari arrivò infatti a guadagnarne ben 152 a livello globale.

Chocolat ha poi ottenuto ben 5 nomination al premio Oscar, tra cui quella per il miglior film. Si tratta dunque di un titolo irresistibile, dotato di un fascino che sembra non invecchiare mai, tanto bello da vedere quando stuzzicante per il palato. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alle frasi più belle. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Chocolat: la trama del film

Quello di Lansquenet è un tranquillo e fiabesco paesino della campagna francese. Qui il perbenismo dei bigotti non permette cambiamenti: a monitorare la moralità dei compaesani è lo stimato sindaco Conte de Reynaut, il quale è occupato anche a salvare le apparenze del suo fallito matrimonio. Tale contesto viene improvvisamente sconvolto dall’arrivo di Vianne e della figlia illegittima Anouk, spiriti liberi che offriranno ai morigerati abitanti di Lansquenet la più grande tentazione per il palato dei mortali: il cioccolato. I secolari equilibri del paese verranno sconvolti, e non aiuterà la situazione l’arrivo di una comunità di nomadi capitanati dal fascinoso Roux, che pare voglia mettere radici proprio nella cioccolateria di Vianne.

Chocolat: il cast del film

Ad interpretare la protagonista, Vienne, vi è l’attrice premio Oscar Juliette Binoche, che proprio grazie alla sua interpretazione in questo film ha ottenuto una nuova candidatura agli Academy Awards. Per poter meglio comprendere il suo personaggio e comprenderne l’attività, l’attrice si è recata in alcuni negozio di cioccolato di Parigi al fine di imparare le principali tecniche di preparazione. Alcuni dei cioccolati da lei realmente realizzati sono poi stati utilizzati nel film. Per le scene in cui la protagonista viene ripresa mentre prepara il cioccolato, però, le mani che si vedono non sono quelle della Binoche ma di una controfigura. Nel ruolo della figlia Anouk vi è invece Victoire Thivisol.

Nei panni dell’affascinante nomade Roux vi è invece l’attore Johnny Depp, qui in uno dei suoi ruoli più apprezzati di sempre. Per ironia della sorte, l’attore ha raccontato di essere stato allergico al cioccolato da bambino e in generale di non apprezzarne particolarmente il sapore. Nel film sono poi presenti gli attori Alfred Molina nel ruolo del conte Paul De Reynaud, Carrie-Anne Moss in quelli di Caroline Clairmont e Judi Dench nei panni di Armande Voizin. Anche la Dench è poi stata candidata all’Oscar, nella categoria miglior attrice non protagonista. Completano il cast gli attori Lena Olin e Peter Stormare nei panni di coniugi Josephine e Serge Muscat.

Chocolat cast

Chocolat: il trailer, le frasi più belle e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Chocolat grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Chili Cinema, Apple iTunes, Now e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di giovedì 14 ottobre alle ore 21:10 sul canale Paramount Channel.

Qui di seguito si riportano invece alcune delle frasi più belle e significative pronunciate dai personaggi del film. Attraverso queste si potrà certamente comprendere meglio il tono del film, i suoi temi e le variegate personalità dei protagonisti. Ecco dunque le frasi più belle del film:

  • Pensavo che non l’avresti mai indovinato… La mia preferita: cioccolata calda. (Roux)
  • Lasci che l’avverta. Il primo Conte de Reynaud cacciò tutti i radicali Ugonotti da questo villaggio. Lei e i suoi tartufi rappresentate una sfida molto meno impegnativa. (Conte De Reynaud)
  • Se fa amicizia con noi, si inimicherà gli altri. (Roux)
  • I Maya credevano che il cacao avesse il potere di liberare desideri nascosti e di svelare il destino (Vianne)
  • Sono brava ad indovinare i gusti delle persone (Vianne)

Fonte: IMDb