Jude Law Jude Law, londinese classe ’72, inizia a recitare al National Youth Music Theatre, organizzazione no profit fondata nel ’56 da Michael Croft che si occupa di scoprire e successivamente coltivare i nuovi talenti teatrali. Law ha così modo di lavorare, molto presto, con professionisti come Philip Ridley e di avvicinare personalità di spicco della cultura come Jean Cocteau.

 
 

Jude Law, filmografia

Il suo primo ruolo per la televisione risale al 1989, anno in cui partecipa a The Tailor Of Gloucester (basato su un racconto della scrittrice Helen Beatrix Potter, celebre soprattutto per i suoi libri illustrati per bambini) e alla serie Families. Dopo aver debuttato sul grande schermo con Shopping (1994) di Paul W.S. Anderson interpreta Stephen Fry in Wilde (1997) di Brian Gilber, ruolo che gli vale un riconoscimento come migliore promessa. Le collaborazioni con Andrew Niccol (Gattaca-La porta dell’universo, 1997) e con Clint Eastwood (Mezzanotte nel giardino del bene e del male, 1997) sembrano poi annunciare la prima candidatura all’Oscar che, nel 2000, ottiene come migliore attore non protagonista per aver vestito i panni di Dickie Greenleaf ne Il talento di Mr Ripley (1999) di Anthony Minghella.

Jude_Law_07Da questo momento in poi i suoi ingaggi e la sua popolarità vanno crescendo esponenzialmente, dandogli l’opportunità di maturare lavorativamente al fianco di registi come Steven Spielberg (A.I. – Intelligenza Artificiale, 2001), Jean-Jacques Annaud (Il nemico alle porte, 2001) e Terry Gilliam (Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, 2009).

Negli ultimi anni è stato poi protagonista di film campioni di incassi come Sherlock Holmes (2009) ed il suo sequel, entrambi di Guy Ritchie; al momento, invece, è atteso nelle sale cinematografiche con Anna Karenina, adattamento di Joe Wright del noto romanzo di Lev Tolstoj. L’attore però ha deciso di non dedicare la sua vita esclusivamente alla settima arte, da anni infatti si impegna, in prima persona, anche in campagne di sensibilizzazione a favore della protezione degli animali come Fur and Against del 2002, eventi a sostegno dell’Unicef e delle organizzazioni Make Poverty History e Wave Trauma Center; inoltre è ambasciatore della fondazione Music For Tomorrow, occupata nella ricostruzione degli edifici andati distrutti a New Orleans a seguito dell’uragano Katrina.

Jude Law Sherlock Holmes