Le regole della truffa film

L’heist movie, sottogenere del film thriller, prevede un gruppo di individui intenti ad organizzare e mettere in atto un grande furto. Celebri titoli recenti di questo tipo sono stati Heat – La sfida, Oceans’ Eleven e La rapina perfetta. Parallelamente a questi, però, si è sviluppato anche un filone che vira verso la commedia, dove le situazioni classiche del genere vengono affrontate sotto punti di vista nuovi e inaspettati. Appartiene a quest’ultima categoria il film Le regole della truffa, diretto nel 2011 da Rob Minkoff, meglio noto per essere stato il regista di Il re leone e Stuart Little – Un topolino in gamba.

Il film nasce però da un’idea di Jon Lucas e Scott Moore, celebri sceneggiatori di irriverenti commedie come Una notte da leoni e Bad Moms – Mamme molto cattive. Come questi due titoli, anche Le regole della truffa vanta dunque una sequela di eventi sempre più assurdi e tragicomici, che mentre rispondono al genere di principale riferimento permettono anche di suscitare numerose risate. Al momento della sua uscita, però, il film faticò ad affermarsi finendo con il passare grossomodo inosservato. Neanche il cast di noti attori poté impedire tale esito.

Negli anni il film è però stato riscoperto, in particolar modo dagli amanti del genere. Questo offre infatti un intrattenimento scanzonato ottimo per certe serate in compagnia, offrendo un affascinante misto tra azione e comicità. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Le regole della truffa: la trama del film

Protagonista del film è Tripp Kenedy, uomo qualunque il quale si ritrova improssivamente incastrato in una serie di guai. Mentre è in banca per cambiare alcuni soldi servito dall’affascinante cassiera Kaitlin, egli viene coinvolto in una duplice rapina ad opera di due diverse gang. La prima composta da ladri ed informatici professionisti che mirano a derubare il caveau della banca, la seconda formata da una coppia di ladruncoli da quattro soldi, senza alcuna esperienza, giunta li con il solo obiettivo di scassinare un bancomat. La faccenda si fa ancor più preoccupante quando Tripp trova un uomo assassinato all’interno della struttura.

Egli si rende dunque conto della pericolosità della situazione, che nonostante le assurdità del caso è quantomai reale. Sarà a quel punto che egli farà di tutto per cercare di proteggere l’amata Kaitlin, cercando allo stesso tempo di capire cosa realmente stia accadendo e per quale motivo si stia verificando quel duplice furto. Nel tentativo di sopravvivere alla tragicomica situazione, Tripp si troverà dunque a dover essere l’eroe di turno. Un ruolo che non pensava avrebbe mai potuto ricoprire, ma che potrebbe aiutarlo ad ottenere una serie di vantaggi personali, primo tra i quali il cuore della ragazza.

Le regole della truffa cast

Le regole della truffa: il cast del film

Ad interpretare il protagonista Tripp Kennedy vi è l’attore Patrick Dempsey, celebre soprattutto per essere stato il dottor Derek Shepherd nella serie televisiva Grey’s Anatomy. Dempsey, noto anche per diverse commedie romantiche, si è qui cimentato con un ruolo maggiormente dinamico. Le regole della truffa è stato inoltre anche il primo progetto che lo ha visto partecipare in qualità di produttore. Attività che a partire da quel momento ha svolto con maggior frequenza. Per il ruolo della bella Kaitlin erano invece state consideraate le attrici Jessica Biel e Liv Tyler, ma ad ottenere il ruolo è infine stata Ashley Judd.

Nel ruolo della comica coppia di landrucoli chiamati Burro e Marmellata vi sono invece gli attori Tim Blake Nelson e Pruitt Taylor Vince. Il primo è un interprete ricorrente nella filmografia dei fratelli Coen, visto recentemente anche nella serie Watchmen, mentre il secondo è ricordato per i suoi ruoli in Dolly’s Restaurant e La leggenda del pianista sull’oceano. L’attore Jeffrey Tambor è invece Gordon Blythe, il direttore della banca dove si svolgono le rapine. Vi sono poi gli attori Mekhi Phifer nei panni di Darrien 6, Matt Ryan in quelli di Gates e John Ventimiglia nel ruolo di Weinstein. La premio Oscar Octavia Spencer, infine, interpreta Madge Wiggins.

Le regole della truffa: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Le regole della truffa è infatti disponibile nei cataloghi di Chili, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 4 agosto alle ore 23:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb