patrick dempsey
- Pubblicità -

È dal 2005 che una buona parte del pubblico di Grey’s Anatomy è innamorato di Patrick Dempsey. Famoso per il proprio fascino romantico, l’attore ha avuto una carriera intensa e invidiabile nel mondo dello spettacolo, cominciata quando, da ragazzino, faceva giocoleria.

- Pubblicità -

Ecco dieci curiosità su Patrick Dempsey.

Patrick Dempsey: la giovinezza, i film e le serie TV

 

1. Ha iniziato a recitare negli anni Ottanta. Il debutto al cinema, per Patrick Dempsey, è arrivato negli anni Ottanta, con il film Catholic Boys (1985), seguito da Meatballs – Porcelloni in vacanza (1986) e con il più impegnato film per la televisione Disneyland: Una decisione difficiel (1986). In seguito, la sua carriera cinematografica subisce un’impennata, con Il pomo di Adamo (1987), Playboy in prova (1987), La luna spezzata (1988), Some Girls (1988), Seduttore a domicilio (1989) e Innamorati pazzi (1989). Negli anni Novanta, Patrick Dempsey lavora un po’ meno, ma compare sia a teatro, che in televisione, che al cinema, con Operazione Cadillac (1990), Run (1991), L’imper del crimine (1991), La musica nel cuore (1993), Delitto e castigo (1998), Piscine – Incontri a Beverly Hills (1997), Denial (1998), Life in the Fast Lane (1998) e Me and Will (1999).

2. Ha conosciuto nuova popolarità a partire dal Duemila. Per l’attore il nuovo millennio si apre recitato in Scream 3, seguito poi da Il club degli imperatori (2002) e Tutta colpa dell’amore (2002). In seguito prende parte a film di successo come Come d’incanto (2007), con Amy Adams, Un amore di testimone (2008), Appuntamento con l’amore (2010), Le regole della truffa (2011) e Transformers 3 (2011), con Shia LaBeouf. Nel 2016 torna al cinema in Bridget Jones’s Baby (2016), con Renée Zellweger.

3. È noto per diverse serie TV. Parallelamente al cinema Dempsey inizia a recitare anche per la televisione, comparendo in una serie TV dal titolo Fast Times (1986), ispirata al film con Sean Penn Fuori di testa (1982). È stata poi sempre la televisione a rilanciare l’attore tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del nuovo millennio, permettendogli di comparire come personaggio ricorrente in Will e Grace, in Ancora una volta (1999), performance grazie alla quale ha ricevuto una nomination all’Emmy nel 2001, e in The Practice – Professione avvocati (1997). nel 2005 è arrivato finalmente il momento di Grey’s Anatomy, dove ha recitato fino al 2015 e che gli ha dato una popolarità senza precedenti e due nomination ai Golden Globes. In eguito ha recitato in La verità sul caso Harry Quebert e in Diavoli con Alessandro Borghi.

4. È anche doppiatore e produttore. Oltre a svolgere l’attività di attore, Dempsey si è negli anni cimentato anche in altri ruoli legati al mondo del cinema. In particolare egli ha prodotto diverse opere da lui anche interpretate, come il film Le regole della truffa e la miniserie La verità sul caso Harry Quebert. Nel 2019 ha poi prodotto il film Attraverso i miei occhi. Dempsey è poi stato anche doppiatore per il film d’animazione Koda fratello orso 2, dando voce in lingua inglese al protagonista Kenai, cresciuto rispetto al precedente film.

Patrick Dempsey: chi è sua moglie e i figli

5. Patrick Dempsey e i due matrimoni. Patrick Dempsey si è sposato per la prima volta nel 1987, con l’attrice Rocky Parker, con la quale ha lavorato ne Il pomo di Adamo. Lui aveva 21 anni, e lei ne aveva 48. I due diressero insieme il film Ava’s Magical Adventure nel 1994, ma putroppo divorziarono nello stesso anno. Tuttavia, nel 1999, c’è stato un secondo matrimonio per Patrick Dempsey: la moglie è Jillian Dempsey, la truccatrice e fondatrice di Delux Beauty. La coppia ha tre figli: la prima figlia, Tallulah Fyfe, è nata nel 2002, mentre i gemelli Darby Galen e Sullivan Patrick sono nati nel 2007.

patrick dempsey

Darby Galen e Sullivan Patrick Dempsey

6. Darby Galen e Sullivan Patrick Dempsey, i gemelli dell’attore. Nel 2007, Patrick Dempsey ha posato con i gemelli, presentandoli al pubblico attraverso la rivista People. I due sono nati il 1 febbraio in un ospedale di Los Angeles, aiutati, a quanto pare, dal padre: “Ho visto molto di quello che stava succedendo (in sala parto), e di quelle cose si vede molto anche nello show” ha raccontato e, a quanto pare, il Dottor Stranamore ha aiutato a tagliare entrambi i cordoni ombelicali.

Patrick Dempsey è su Instagram

7. Patrick Dempsey e Instagram. Sul social, Patrck Dempsey ha 3.2 milioni di follower. Tra le fotografie più ricorrenti, ci sono tantissimi eventi di beneficienza, tra i quali eventi sportivi e offerte di cene a due con lui. Ci sono poi tantissimi set, tantissime auto, tantissimi selfie. Seguendo il profilo si può dunque rimanere sempre aggiornati sulle attività dell’attore.

Patrick Dempsey e Ellen Pompeo in Grey’s Anatomy

8. Perché Derek ha dovuto morire? In molti non si sono ancora ripresi dalla scomparsa del Dottor Stranamore nell’undicesima stagione della serie, e la spiegazione di Shonda Rhimes ha a che fare solamente con la trama e con la storia d’amore tra Meredith e Derek: il suo obiettivo era mostrare ai fan che la loro storia sarebbe stata realmente per sempre e, secondo lei, l’unico modo di fare ciò, era quello di bloccare la loro storia nel tempo.

9. Ellen Pompeo e Patrick Dempsey: i ruoli sul set. È stata in occasione dell’uscita di Patrick Dempsey dal cast di Grey’s Anatomy che Ellen Pompeo si è aperta riguardo al ruolo di lui nella sua carriera. Per lei, l’uscita del collega dal cast ha significato una svolta, in termini di contratto. Infatti, a quanto pare, la produzione l’ha sempre usato per far leva su di lei, dicendo “Non abbiamo bisogno di te, abbiamo Patrick“. A proposito, ha raccontato: “Non so se abbiano fatto lo stesso con lui, non abbiamo mai discusso dei nostri contratti.” Tra i due, comunque, sembra non ci sia stata rivalità: la relazione tra di loro è stata definita “magica“.

Patrick Dmepsey: età e altezza dell’attore

10. Patrick Dempsey è nato il 13 gennaio 1966 a Lewiston, nel Maine, Stati Uniti. L’attore è alto complessivamente 179 centimetri.

Fonti: IMDb

- Pubblicità -