Poliziotti fuori film

L’attore Bruce Willis è noto per i suoi numerosissimi film d’azione. Un genere che negli anni lo ha visto interpretare personaggi sempre diversi in contesti altrettanto vari, ma sempre con Willis impegnato a lottare contro il male e le ingiustizie. A tal riguardo, rimane esemplare e memorabile la serie Die Hard, che lo ha ad oggi visto protagonista di cinque film. Nel corso della sua carriera l’attore non ha però disdegnato anche altri generi, tra cui la commedia. Pur rimanendo in ambito poliziesco, il film Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero (qui la recensione), presenta infatti momenti comici che hanno messo in risalto le qualità di Willis a riguardo.

Il film, del 2010, è diretto dal celebre Kevin Smith, regista cult noto per film come Clerks – Commessi, Dogma e Tusk. Alla sceneggiatura del film vi sono invece RobbMark Cullen, i quali avevano originariamente intitolato il film A Couple of Dicks. Date le controversie suscitate dal possibile significato a doppio senso, i due dovettero però cambiarlo in Cop Out, riscrivendo anche alcune parti della storia. La storia assunse così sempre più i toni di una tradizionale commedia poliziesca, con due agenti estremamente diversi tra loro chiamati a risolvere un caso quantomai delicato.

Il film si affermò poi come una commedia di buon successo, arrivando a guadagnare un totale di 55 milioni di dollari a livello globale a fronte di un budget di 30. Ancora oggi, è considerato come uno dei più divertenti e apprezzati del regista, capace di non rendere banale un film altrimenti convenzionale. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Poliziotti fuori: la trama del film

Protagonisti del film sono gli agenti di polizia Jimmy Monroe e Paul Hodges, i quali pur lavorando insieme presentano caratteri e modi di fare decisamente contrastanti e comunque poco ortodossi. Proprio per via dei diverbi tra di loro, i due si ritrovano a fallire un’importante missione, venendo dunque esonerati dal servizio. Sono però decisi quantomeno ad ottenere ciò che gli spetta, ovvero una rarissima figura di baseball da collezione, rubata a Jimmy durante l’operazione. La loro indagine, tra alti e bassi, ha così inizio, portandoli a confrontarsi con risvolti quanto mai inaspettati.

Ritrovare la figurina è infatti quantomai vitale per Jimmy, che con il ricavato potrebbe permettersi di pagare il matrimonio di sua figlia, impedendo al nuovo marito della ex moglie di prendere il suo posto. Quella che sembrava una ricerca personale, però, si trasforma in un vero e proprio caso che ha per protagonista un gangster impegnato nell’attività di riciclaggio di denaro sporco. Risolvere il caso potrebbe dunque non solo permettere loro di ritrovare la figurina rubata, ma anche di vedersi reintegrati nel corpo di polizia. Un’occasione che i due agenti non possono lasciarsi sfuggire.

Poliziotti fuori cast

Poliziotti fuori: il cast del film

Ad interpretare il ruolo dell’anziano agente Jimmy Monroe vi è, come anticipato, l’attore Bruce Willis. Per quanto la sua interpretazione complessiva sia poi stata apprezzata, l’attore ebbe un bruttissimo rapporto con il regista durante il set. Willis non approvava lo stile di regia di Smith, e in più occasioni si è rifiutato di dire le proprie battute o di presentarsi per determinate scene. Willis ha inoltre dichiarato di aver disprezzato Smith in particolare per il suo non interagire molto con il cast ma di perdere invece tempo a fumare marijuana. Dal canto suo, anche Smith ha dichiarato di aver profondamente odiato lavorare con Willis, il quale sembra essere anche arrivato a minacciare di colpire con un pugno il regista.

Nei panni dell’agente Paul Hodges vi è invece Tracy Morgan, attore comico noto in particolare per lo show Saturday Night Live e la serie 30 Rock. Con lui Smith ha raccontato di avere avuto un rapporto decisamente migliore, ritenendo Morgan estremamente divertente. Nel film si ritrovano poi gli attori Kevin Pollack nei panni di Hunsaker e Seann William Scott in quelli di Dave, ovvero colui che ruba la figurina al protagonista del film. Michelle Trachtenberg è Ava Monroe, la figlia di Jimmy, mentre Rashida Jones compare nei panni di Debbie Hodges, la moglie di Paul. Lattrice Francie Swift è Pam, ex moglie di Jimmy, mentre l’attore Jason Lee è Roy, il suo nuovo arrogante marito.

Poliziotti fuori: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Google Play, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di sabato 15 maggio alle ore 21:00 sul canale 20 Mediaset.

Fonte: IMDb