Alice attraverso lo specchio film

Il romanzo scritto nel 1865 da Lewis Carroll, Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie è tutt’oggi fonte di grande ispirazione per il cinema. La Walt Disney ne trasse infatti una prima versione animata nel 1951, per poi realizzare a quasi sessant’anni di distanza una versione live-action intitolata Alice in Wonderland, con la regia del visionario Tim Burton. Grazie al successo straordinario del film, che ha superato il miliardo d’incasso, nel 2016 è stato realizzato un suo sequel intitolato Alice attraverso lo specchio (qui la recensione), prodotto da Burton ma diretto stavolta da James Bobin, già autore dei film I Muppet e Muppets 2 – Ricercati.

Questo sequel è liberamente ispirato al romanzo Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò, scritto dallo stesso Caroll nel 1871 come seguito della sua opera più famosa. Come nel racconto precedente, questo è pieno di allusioni a personaggi, poemetti, proverbi e avvenimenti propri dell’epoca in cui Carroll viveva. Mentre il primo libro gioca però sul tema delle carte da gioco, il secondo è incentrato su quello degli scacchi. Il film, invece, si discosta da ciò costruendo una storia intorno al concetto di Tempo, il quale diventa qui un personaggio in carne ed ossa.

Nonostante sia stilisticamente simile ad Alice in Wonderland, presentando anche una serie di entusiasmanti elementi di novità, questo sequel mancò di replicare il successo del precedente film dedicato ad Alice. Con un incasso di circa 300 milioni, Alice attraverso lo specchio si rivelò dunque un flop. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alle sue frasi più belle. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Alice attraverso lo specchio: la trama del film

Protagonista è Alice Kingsleigh, che dopo essere tornata dal Sottomondo ha seguito le orme del padre diventando un abile capitano nautico. La sua vita avventurosa, tuttavia, rischia di terminare a causa del ricatto del suo ex fidanzato, Hamish Alcott. Decisa a non cedere la sua nave, Alice decide di seguire nuovamente il Brucaliffo, divenuto farfalla, nel Sottomondo. Qui la giovane è festosamente accolta dalla Regina Bianca, Bianconiglio, Pincopanco e Pancopinco, Stregatto e tutti i suoi vecchi amici, che la informano della grave situazione del Cappellaio Matto.

Alimentato dalla convinzione che la sua famiglia riuscì a sopravvivere all’attacco del Ciciarampa, infatti, il Cappellaio ha intrapreso una ricerca dei parenti perduti. Per aiutare l’amico, Alice parte alla cercare di Tempo, sperando che questi possa aiutarla a trovare il Cappellaio e la sua famiglia. Nel bizzarro palazzo, la ragazza si imbatte nella Cronosfera, marchingegno che permette di viaggiare nel tempo e decide di rubarla per tornare al giorno orristraziante. Tuttavia, anche la Regina Rossa desidera impossessarsene per cambiare il suo destino. Alterare il tempo, tuttavia, avrà delle conseguenze molto gravi sul Sottomondo a cui si dovrà rimediare al più presto.

Alice attraverso lo specchio cast

Alice attraverso lo specchio: il cast del film

Ad interpretare nuovamente Alice, vi è l’attrice Mia Wasikowska. Divenuta una star proprio grazie al precedente capitolo, questa si disse entusiasta di poter riprendere tale ruolo per poterlo approfondire ulteriormente. Il personaggio del Cappellaio Matto è stato nuovamente affidato all’attore Johnny Depp, che ha così nuovamente interpretato per la seconda volta un suo personaggio dopo il celebre Jack Sparrow. Per questo sequel, l’attore ha dato vita ad una versione del Cappellaio ancor più cupa e psicologicamente complessa rispetto a quella vista nel precedente film. L’attore Rhys Ifans, invece, compare nel ruolo di Zanik Altocilindro, il padre del Cappellaio.

Altri due ruoli fondamentali nel film sono quello della Regina Bianca, interpretata da Anne Hathaway, e della Regina Rossa, interpretata da Helena Bonham Carter. Matt Lucas si presenta nuovamente alla motion capture per dar vita ai personaggi Pincopanco e Pancopinco, mentre Richard Armitage, noto per essere stato Thorin Scudodiquercia nella trilogia de Lo Hobbit, è qui Re Oleron. Nuovo ingresso è quello dell’attore Sacha Baron Cohen nei panni di Tempo. Si tratta di un personaggio non esistente nelle opere di Carroll e che l’attore ha costruito da zero tanto nel look quanto nel carattere. Infine, si annovera la voce dell’attore Alan Rickman per il personaggio del Brucaliffo. Scomparso prima che il film venisse distribuito, questo è poi stato dedicato a lui.

Alice attraverso lo specchio: le frasi più belle, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Alice attraverso lo specchio è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision, Disney+ e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 26 maggio alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Qui di seguito si riportano invece alcune delle frasi più belle e significative pronunciate dai personaggi del film. Attraverso queste si potrà certamente comprendere meglio il tono del film, i suoi temi e le variegate personalità dei protagonisti. Ecco dunque le frasi più belle del film:

  • Quando il giorno diventa notte e il cielo diventa mare, l’orologio rintocca sonoro e non c’è tè da preparare. E nell’ora più oscura, prima della mia ultima rima, lei tornerà nel Paese delle Meraviglie, e riporterà le lancette dov’erano prima. (Brucaliffo)
  • Sarà una corsa contro il tempo. Ed è meglio non farselo nemico. (Regina Bianca)
  • Vediamo un po’… Emotiva, incline alla fantasia, isteria femminile… Un vero classico. La faremo guarire in un nonnulla. (Il Dottore)
  • Cara ragazza, è scaduto il tuo tempo. (Tempo)
  • Oh Alice, sei la solita fastidiosa, egoistosa e guastafestosa! (Regina Rossa)

Fonte: IMDb