Dopo il successo planetario senza precedenti, Anna, Elsa, Olaf, Sven e Christoff tornano sul grande schermo per raccontarci di una festa di compleanno particolarmente importante. Nel cortometraggio Frozen Fever infatti Elsa prepara la più bella festa possibile per la sorella Anna, ma qualcosa, come possiamo immaginare, andrà storto.

 

frozen fever 004Spogliato dei toni epici, che mescolavano pericolo e magia, di Frozen, questo cortometraggio mantiene tutte le caratteristiche che hanno contribuito in maniera decisiva a fare la fortuna del lungometraggio: la musica e l’animazione. Capelli, tessuti, espressioni non sono mai stati così vividi come in questo piccolo gioiellino targato Disney ch vedremo al cinema in testa a Cenerentola, a partire dal 12 marzo. Peccato che le canzoni, nè tantomeno la storia, non siano all’altezza dell’animazione. Qualche piccola novità, che si fonda soprattutto sulle “spalle comiche” di Olaf, strizza l’occhio ai più piccoli, e ovviamente al merchandising.