Into Darkness - Star Trek

Into darkness secondo Star Trek firmato J.J. Abrams conquista il box office USA di questa settimana. In una sola settimana il bottino è di 84 milioni di dollari. Segue ancora solidamente nella zona altissima della classifica Iron man 3, che ritorna, sia come storia che come successo ai fasti del primo episodio. Il film incassa questa settimana 35 milioni di dollari che portano il totale a 335.

La terza posizione è invece occupata da The great Gatsby produzione sfolgorante di Baz Luhrmann del classico di Francis Scott Fitzgerald. Il film è stato presentato in questi giorni al Festival di Cannes, ma sembra non avere avuto un grandissimo riscontro con la critica. Al box office questa settimana ha comunque incassato 23 milioni di dollari che portano il suo totale oltre i 90. Il quarto posto è per Pain & Gain, che si mantiene sopra la metà della classifica nonostante un incasso non da far girare la testa: 3 milioni di dollari per un totale di 46. Rimangono a metà classifica The Croods, con un incasso di due milioni di dollari per un totale di 177. 

In sesta posizione scende 42, film biografico su Jackie Robinson, storico giocatore di baseball americano, che incassa due milioni di dollari per un totale di quasi 89. Al settimo posto inizia a salire il nuovo film di Jeff Nichols con un incasso di due milioni per un totale di quasi 12. L’ottavo posto è invece occupato da Oblivion, che supera il mese in sala e in classifica tra i dieci film più visti nelle sale statunitensi, con un incasso settimanale di 2 milioni che porta il suo totale a 85. Segue, in nona posizione, la commedia Peeples, che già dimentica l’esordio fulminante, con un incasso questa settimana di solo due milioni per un totale di quasi 8. F

uori dal giro dell’incasso da due milioni troviamo in chiusura di box office The big wedding con un incasso settimanale di 1 milione di dollari per un totale di 20. La prossima settimana usciranno una serie di film interessanti che probabilmente renderanno interessante la sfida al box office: Fast & Furious 6, Epic, un cartone animato di casa Dreamworks, e The Hangover 3.