Weekend disastroso sul fronte degli incassi, con Sex and the City 2 che rimane in testa e Prince of Persia che regge ancora al secondo posto. L’unica new entry ad affermarsi è Saw VI, disastro per le altre pellicole.

L’estate è praticamente alle porte e ciò si riflette sul cinema. Come ogni anno, iniziano a diminuire drasticamente le presenze nel nostro Paese, tanto che persino il film in testa al botteghino italiano rimane sotto il milione di euro: Sex and the City 2, ancora primo al suo secondo weekend, ottiene infatti 748.000 euro per un totale di 4,1 milioni.
Regge al secondo posto Prince of Persia: Le sabbie del tempo, arrivato a 5,2 milioni con altri 473.000 euro.

Saw VI è l’unica new entry a ottenere un risultato decente, pari a 403.000 euro.
Robin Hood scene in quinta posizione, incassando altri 343.000 euro e giungendo a quota 10,1 milioni. Segue The Final Destination 3D, sesto con altri 304.883 euro (totale: 3,1 milioni). Scende anche La nostra vita, che ottiene altri 304.186 euro per un totale di 2,5 milioni.

Settimo posto per un’altra novità del fine settimana: Tata Matilda e il grande botto sfiora i 300.000 euro, un risultato deludente considerando il target di riferimento.
La papessa, che debutta in 150 sale, ottiene soltanto 172.000 euro, dunque è facilmente prevedibile una tenuta disastrosa nei prossimi giorni.
Nono posto per The Road, arrivato soltanto a 684.000 euro con altri 145.000 euro. Chiude la top10 Il segreto dei suoi occhi, Oscar come miglior film straniero, che ottiene solo 127.000 euro.