Super 8, nato dalla interessante collaborazione tra J.J. Abrams e Steven Spielberg, debutta alla grande nei cinema americani, dove conquista la prima posizione.

L’attesissimo titolo, uscito in oltre tremila sale negli USA, ha incassato ben trentotto milioni di dollari, facendo scendere dalla vetta X-Men: First Class che ha ottenuto venticinque milioni di dollari per un totale che sfiora i cento milioni di dollari in due settimane, per la precisione 98.894.000 dollari.  Oltre diciotto milioni di dollari invece per Una Notte da leoni 2, che scende in terza posizione: la commedia con Bradley Cooper arriva a un totale di 216.560.000, seguita dal film d’animazione in 3D Kung Fu Panda 2, con un complessivo simile di 216. 905. 000. Quinta posizione per Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare, che questo fine settimana ha incassato 10.846.000, seguito da Bridesmaids che continua a racimolare milioni di dollari. Esordisce in settima posizione Judy Moody and the NOT Bummer Summer con 6.267.000. A chiudere la classifica sono Midnight in Paris con oltre sei milioni di dollari nel fine settimana, Thor con un complessivo di 173.600.000 e Fast Five, fanalino di coda.