Da questa settimana entriamo di fatto in pieno clima prenatalizio, e anche il Box Office dei film più visti in settimana negli Stati Uniti si adatta alla tendenza, ed infatti il film più visto è New Year’s Eve, nuovo film del regista Garry Marshall, una sicurezza quando si vuole realizzare una commedia che abbia un buon impatto sul pubblico e che faccia cassa, il film infatti è in prima posizione con un incasso di 13 milioni di dollari. Nel film, a episodi, si intrecciano le vite di un cast invidiabile: da Michelle Pfeiffer a Zac Efron.

A seguirlo in seconda posizione troviamo un’altra commedia, non a tema natalizio, The sitter, con Jonah Hill. Il film incassa 10 milioni di dollari. A cedere a questi due film, incredibilmente, è stato Breaking dawn, che scende in terza posizione, con un incasso di 8 milioni di dollari questa settimana, che porta il suo totale ad un vertiginoso 259 milioni di dollari. Seguono I muppet con un incasso più modesto che si attesta sui 66 milioni di dollari. A metà classifica, il secondo film di animazione non convenzionale: dagli studi Aardman che già diedero luce a Wallace e Gromit, esce Arthur Christmas, che questa settimana raccimola atri 7 milioni di dollari, arrivando a 33 milioni di totale.

Il secondo film di animazione, e di sicuro quello che vanta il pedigree più prestigioso, in quanto realizzato da Martin Scorsese è in sesta posizione: Hugo Cabret, incassa un totale di 33 milioni di dollari. Oltre tutto questa settimana sono stati assegnati i primi premi dei critici cinematografici sui film di quest’anno e l’opera di Scorsese si è aggiudicata alcuni riconoscimenti a scapito di TinTin e il secondo episodio di Happy feet, che troviamo più in basso in classifica. La pellicola che ha conquistato i critici della costa ovest, o meglio, di Los Angeles, guadagnandosi il premio come miglior film The descendants, con George Clooney diretto da Alexander Payne, è in settima posizione, con un incasso totale di 23 milioni di dollari. In ottava posizione, come anticipato, troviamo Happy feet two, con un incasso di 57 milioni di dollari in totale.

Chiudono la classifica due film che sono presenti tra i primi dieci da 5 settimane: Jack and Jill, che ha raggiunto quota 68 milioni e Immortals, che si appresta ad uscire di classifica con un incasso di 80 milioni di dollari.

La prossima settimana si aspettano le uscite del secondo film ispirato al più famoso investigatore inglese, che ha le sembianze di Robert Downey Jr; Sherlock Holmes: a game of shadows esce in sala e vedremo come reagiranno le platee nordamericane insieme all’ultima fatica di Roman Polanski Carnage, a quasi 4 mesi dalla presentazione al Festival del cinema di Venezia, e il terzo episodio delle avventure dello scoiattolo Alvin, in Alvin and the Chipmunks: Chip-Wrecked