Gary Oldman, tra i migliori attori in circolazione, tornerà ad interpretare quel tipo di ruoli da cattivo psicotico che l’hanno reso celebre.


L’attore inglese sarà dal mese prossimo impegnato nelle riprese del film di Michael Winnick Guns, Girls & Gambling, nel quale interpreterà un impersonatore di Elvis che renderà la vita impossibile a Christian Slater, un ragazzo che in preda ad una grossa ubriacatura si immischia in faccende dalle quali sarebbe meglio rimanere fuori. Nella trama del film, secondo le prime indiscrezioni, anche cowboy e indiani, un killer grande e grosso, un membro di una confraternita universitaria e una prostituta: tutti alla ricera di un oggetto rubato durante una partita a poker.

Intanto, molto presto Oldman sarà sul set di Tinker, Tailor, Solider, Spy, nuovo film di Tomas Alfredson.

Fonte: Comingsoon.it