Hans Zimmer si è messo a lavorare alla colonna sonora di The Dark Knight Rises. Dopo aver lavorato per gli altri due Batman di Nolan e  per Inception, il compositore tedesco sembra aver trovato il giusto feeling che il regista britannico, che questa volta in solitaria, gli ha affidato le musiche del suo film. Ricordiamo infatti che i due precedenti lavori sui Batman sono stati realizzati insieme a James Newton Howard.

 

Intanto il buon Hans racconta alla BBC come si sta preparando per affrontare quest’altro (epico?) film:

<<Chris e io lavoriamo davvero bene insieme. E’ il mio angelo custode quando si tratta della mia musica. La protegge moltissimo, e si assicura che venga ascoltata.

Quando inizi un nuovo progetto devi dimenticare tutto quello che hai fatto prima, altrimenti The Dark Knight Rises inizierebbe a sembrare Kung Fu Panda. Mi butto in un progetto e divento una specie di sacerdote. Mi chiudo in camera mia, divento noioso e non rispendo alle telefonate. E’ l’unico modo di lavorare che conosco.

Ultimamente ho ascoltato tantissimo Verdi. E Allison Goldfrapp, e molta musica elettronica, mentre mi preparo a tornare nel territorio del Cavaliere Oscuro. Sono stato nello studio a provare un po’ di idee. A dire il vero, è imbarazzante quanto sia già in fase avanzata nel lavoro. Ho mandato delle cose a Christopher Nolan l’altro giorno, e lui ha pensato fosse inconsueto il fatto che non avessi pronta già l’intera colonna sonora.

Ovviamente cercherò di fare una colonna sonora diversa dalle precedenti, ma non intendo abbandonare il linguaggio musicale del film precedente. E’ solo questione di ampliare alcuni elementi, rendere tutto ancora più epico.>>

Intanto per i più fanatici ecco una delle tracce più belle che il compositore ha realizzato, con Howard, per Il Cavaliere Oscuro: