Roger Ebert uno dei più celebre ma anche il più influente dei critici cinematografici americani, vincitore di un premio Pulitzer e ancora sulla cresta dell’onda nonostante la malattia che da tempo lo affligge ha redatto una sua personale lista dei 10 miglior titoli di questo anno.

 
 

Ed ecco che, come ogni anno, la sua top ten dei film più belli dell’anno che sta per concludersi arriva e rimbalza dal Chicago Sun Times sui media di tutto il mondo. Questa la classifica dei 10 migliori titoli dell’anno secondo Ebert:

1. The Social Network
2. Il discorso del Re
3. Black Swan
4. Io sono l’amore
5. Winter’s Bone
6. Inception
7. Il segreto dei suoi occhi
8. The American
9. I ragazzi stanno bene
10. L’uomo nell’ombra

Il critico ha poi assegnato ai seguenti film il suo “Premio speciale della giuria”:

127 ore
Another Year
Somewhere
All Good Things
Carlos
Chloe
Greenberg
Hereafter
Monsters
Never Let Me Go
Rabbit Hole
Secretariat
Solitary Man