Olga Kurylenko è stata scelta per il ruolo di regina delle Sirene in un film fantastico d’avventuta intitolato Empires of the Deep.

Ambientato nell’antica Grecia, racconta del viaggio avventuroso di un ragazzo che, per salvare suo padre, esplora i mondi sottomarini affrontando creature mostruose e scoprendo il regno delle Sirene, finendo coinvolto nella guerra tra queste e dei demoni mostruosi.

Co-produzione sino-americana, il film ha un budget di circa 100 milioni di dollari e sarà girato in 3D, con la consulenza del virtual camera operator di Avatar, Anthony Arendt. La regia sarà invece firmata a quattro mani da Michael French e Jonathan Lawrence, a partire da un copione di Frank Randall e Jon Jiang.

Sul set di Empires of the Deep la Kurylenko lavorerà con l’americano Steve Polites e con la cinese Yanfei Shi.

Fonte: comingsoon.it