Non è uno scherzo: qualcuno ci ha pensato, e qualcun altro ha avallato la proposta. Per la regia di Jay Chandrasekhar (Dukes Of Hazzard), la Warner Bros ci ‘delizierà’ con  un secondo film dedicato all’Orso Yogi (nel caso a qualcuno non sia bastato il primo). Il precedente ha a dire il vero raccolto la non disprezzabile cifra di 200 milioni di dollari, il che appare come l’unico reale motivo per dare vita d un sequel, oltre alla ‘strana coppia’ dei doppiatori originali, Dan Aykroyd e Justin Timberlake. L’unica speranza è che Chandrasekhar porti nel sequel almeno un pizzico dell’attitudine sovversiva del collettivo Broken Lizard, di cui fa parte. Da ricordare inoltre che il regista è stato ‘ospite’ di molte serie tv, come Happy Endings, Royal Pains, Chuck e Psych.

Fonte: Empire