Il Josh Trank del fortunato Chronicle è stato scelto dalla Warner Bros per dirigere The Red Star, l’adattamento cinematografico dell’omonima serie sci-fi scritta da Christian Gossett. Con acuta comicità l’autore, buon conoscitore della storia militare dell’URSS e insieme del folklore russo, ha dipinto nella sua serie una Russia Sovietica alternativa dove una tecnologia futuristica convive con e si mescola a elementi di natura paranormale, di magia.

Protagonista nella storia delle Repubbliche Unite della Stella Rossa, o più comunemente Lo Stato, è un soldato della flotta rossa che dovrà vedersela con nemici crudeli e vendicativi, dove il tutto è contornato di personaggi eccezionali, dittatori efferati, anime, spiriti e forze soprannaturali.

Prodotto dalla Original Film nella persona di Neal Moritz, la sceneggiatura è affidata a Jason Rothenberg. Quanto a Josh Trank, oltre che nella direzione di The Red Star il regista sarà inoltre impegnato nel reboot della Fox I fantastici Quattro e in Venom, lo spin off di Spider Man della Sony Pictures.

(fonte: deadline.com)