Lo stuntman Andrew Lawden ha partecipato alla trasmissione Bombad Radio, dove ha parlato liberamente del prossimo sequel di Thor, Thor 2: The Dark World.

 

Lawden ha incluso nel suo discorso importanti dettagli sul film, compresa la morte di personaggi.

Ecco cosa ha rivelato:

ATTENZIONE SPOILER

“Thor si riunirà con Jane che sarà posseduta da uno spirito oscuro, che è connesso con gli Elfi Oscuri (Dark Elves), una razza di Asgardiani. Questi Elfi Oscuri attaccano Asgard e la distruggono. Così Thor deve ricostruirla mettendo insieme un’armata andando a combatterli per sconfiggerli. Ma l’unico modo per farlo è attraversare il mondo oscuro (Dark World del titolo) e l’unica persona che può aiutarlo è Loki, suo fratello che all’inizio del film è in catene (condizione ereditata dalla fine di The Avengers). Thor trova un accordo con Loki, e i due insieme a Jane si incamminano. Raggiungono questo remoto angolo di Asgard, ricostruito in Islanda, dove allenano un’armata per andare a combattere contro gli Elfi Oscuri. Ma il colpo di scena è che durante la battaglia di Asgard la madre di Thor viene uccisa e così il tutto diventa anche una vendetta personale. Inoltre non si sa cosa accade a Loki, se si redime o se è ancora cattivo”.

Tutto ciò lascia poco spazio all’immaginazione, chissà se le parole di Lawden sono attendibili, e chissà se la produzione gliela farà passare liscia!