E’ in arrivo un’altra versione de La bella e la bestia; si tratta di una coproduzione Francia – Inghilterra, diretta da Christophe Gans (Silent Hill). Il progetto ha appena trovato i suoi protagonisti; nei panni dell’uomo trasformato in mostro ci sarà Vincent Cassel (Il cigno nero), in quelli dell’incantevole ragazza destinata a redimerlo Léa Seydoux (Midnight in Paris). Cassel, 45 anni, è già stato diretto da Gans ne Il patto dei lupi (2001); la Seydoux, classe ’85, è attualmente nei cinema con Misson: Impossible – Protocollo Fantasma e interpreta un personaggio di primissimo piano in Les Adieux à la Reine, film di Benoit Jacquot che, il 9 febbraio, ha aperto la Berlinale. Gans ha dichiarato di voler sorprendere il pubblico creando un universo visivo mai incontrato in precedenza e offrendo immagini di una qualità senza paragoni. Le riprese dovrebbero cominciare a ottobre.

Fonte: Filmofilia