larry-charles

 

A dirigere A walk in the woods, adattamento cinematografico dell’omonimo libro firmato Bill Bryson, sarà il regista e sceneggiatore statunitense Larry Charles (BoratBrunoIl dittatore).

A walk in the wood racconta con toni ironici, ma affrontando tematiche dai toni assolutamente seri, il tentativo dello scrittore di percorrere, in compagnia dell’amico Stephen Katz, l’Appalachian Trail, un sentiero lungo 3400 km che attraversa 14 stati americani. I due, nel corso del cammino, si interrogheranno circa l’andamento delle proprie vite, la natura, la società.

Ad interpretare i due personaggi sono stati chiamati in causa Robert RedfordNick Nolte, mentre la sceneggiatura sarà scritta da Michael Arndt.

Larry Charles ha voluto commentare così il suo desiderio di dirigere il film:

A walk in the woods non rappresenta semplicemente una passeggiata, è piuttosto un poema epico, un viaggio assurdo ed intenso attraverso il nostro passato, presente e futuro, è una passeggiata che non si svolge solamente all’esterno della natura, ma anche all’interno dell’uomo. Un viaggio nel buio e nella luce e per questo sono onorato di poter prendere parte a questa passeggiata in compagnia di Robert RedfordNick Nolte, due icone del cinema Americano.”

Fonte: Deadline.com