Nonostante le stime vedano Cars come uno dei peggiori film della Pixar per quanto riguarda il famoso “box Office“, è incredibile come lo stesso cartone animato abbia superato record inintaccabili come quelli di Star Wars e Toy Story quando si prende in considerazione la vendita della merce (dvd, giocattoli, ecc). Ecco svelato il motivo per cui la casa cinematografica abbia dato il via al progetto per il terzo capitolo della storia.

Nonostante non ci siano ancora dei comunicati ufficiali, Michael Wallis (già presente durante le riprese di Cars e Cars 2) ha ammesso che Cars 3 è già in lavorazione.

La Pixar, nel frattempo, ha bloccato due date per un possibile rilascio nelle sale cinematografiche, una nel 2017, l’altra nel 2018.

Fonte: worstpreviews