Kick-Ass 2

Con un paio di tweet nella giornata odierna, Jim Carrey ha portato tutta l’attenzione dei media su di lui,  dichiarando che intende prendere le distanze dal film Kick-Ass 2, che lo vede recitare nei panni del colonnello Stars and Stripes.

Intendiamoci: il film è già bello pronto, confezionato per l’uscita nelle sale la prossima estate, ma Jim Carrey non parteciperà alla promozione dello stesso, poiché non vuole promuovere un tipo di violenza del genere dopo gli episodi accaduti alla Sandy Hook Elementary School, il 14 Dicembre 2012, dove persero la vita 27 persone, 20 delle quali bambini di età compresa tra i 6 e i 7 anni.

In un primo tweet, Carrey ha scritto: “Ho finito di girare Kick-Ass 2 un mese prima della tragedia alla Sandy Hook. In coscienza, non posso supportare un livello del genere di violenza”. 

In un tweet apparso poco dopo, Carrey ha continuato: “Mi scuso con le altre persone che hanno preso parte al film. Non mi vergogno di averlo fatto, ma gli eventi recenti hanno cambiato qualcosa nel mio cuore”. 

Il creatore e soggettista del film Mark Millar, visibilmente sorpreso per le parole di Carrey, ha risposto all’attore dicendo che il film invece si discosta dalla violenza classica che mostra gli scontri e il sangue, più tipica degli action-movie, concentrandosi sulle conseguenze della violenza. Miller ha chiuso quasi con una battuta dicendo che non ha mai creduto che la violenza nelle fiction possa generare violenza nella realtà, o almeno non di più di quanto le magie di Harry Potter possano creare dei nuovi maghi nella vita vera.

Siamo sicuri che non mancheranno le polemiche per questa scelta di Jim Carrey, che avrà la potenza di dividere i fan tra quelli che la pensano come il creatore Millar, che non vede connessioni tra la violenza dei film e quella della realtà e quelli che invece lo troveranno un gesto umano e rispettoso.

Se ancora ne avete voglia, Kick-Ass 2, diretto da Jeff Wadlow, arriverà nelle sale italiane in piena estate, il 15 Agosto.

Kick-Ass 2 sarà diretto da Jeff WadlowNel cast del film torna Aaron Taylor-Johnson nei panni del protagonista accanto a Jim Carrey, Chloë Grace MoretzNicholas Cage, Christopher Mintz-Plasse, e le new entry Morris Chestnut, John Leguizamo e Donald Faison co-protagonista nell’adattamento di Mark Millar e John Romita, Jr. comico.

Kick-Ass 2 uscirà nei cinema in USA il 16 agosto 2013, in Italia invece arriverà il 15 agosto.

Trama: L’ultima volta che abbiamo visto la ragazza assassina Hit Girl e il giovane vigilante Kick-Ass, stavano entrambi cercando di vivere come due normali teenager chiamati Mindy e Dave. Preoccupato del diploma di fine anno e di un futuro alquanto incerto, Dave crea la prima squadra di supereroi mondiali insieme a Mindy. Sfortunatamente però Mindy viene scoperta nei panni di Hit Girl, ed è costretta a ritirarsi, restando sola ad affrontare il terrificante mondo della scuola, popolato da malvagie studentesse. Dave, a quel punto, si rivolge a Justice Forever, un gruppo guidato da un ex criminale, il Colonnello Stars and Stripes. Mentre i supereroi si danno da fare sulle strade della città, il supercattivo di tutto il mondo, Mother F%&*^r, crea la propria squadra e mette in atto un piano per far pagare Kick-Ass e Hit Girl per ciò che hanno fatto a suo padre. Ma c’è solo un problema: se ti metti contro anche un solo membro di Justice Forever, ti metti contro tutti.