Alan Ritchson durante il tour promozionale del film Hunger Games La ragazza di fuoco ha parlato anche del suo prossimo personaggio Raffaello nell’atteso reboot Teenage Mutant Ninja Turtles in Italia  Le Tartarughe Ninja, attualmente in post-produzione.

 
 

L’attore ha detto che Raffaello sarà: La testa calda del gruppo. Lui è veloce e possiede un forte temperamento, è sempre pronto ad agire. E’ il mono riflessivo del gruppo riguardo ai sentimenti e le emozioni sugli umani. Questo è quello che posso dirvi riguardo al suo carattere come persona. In questa nuova storia capiremo che tipo di persone sono (Tartarughe) e da dove sono venuti, e come si sono formati. Emozioni e sensazioni come l’abbandono o il tradimento, sono tutti sentimenti umani reali che sono contenuti all’interno del loro mondo. Penso che abbiamo fatto un buon lavoro di creazione e di inizio per  il mondo delle Tartarughe Ninja.  

Poi l’attore si sofferma sulla sua precedente esperienza di riportare in vita un personaggio dei fumetti (interpretò Aquaman in Smallville): “Credo che per quanto riguarda Ninja Turtles, ho già interpretato un eroe di fumetti prima di questo film, quindi ho già avuto un’esperienza del genere, il tentativo di portare in vita un personaggio dalla carta. E’ difficile perché un fumetto può durare un decennio. Le modifiche del materiale originale e le identità di questi personaggio spesso cambiano, coe ad esempio Superman nel fumetto n.981. che è totalmente diverso dal ragazzo visto nel numero uno. 

Tartarughe Ninja è diretto da Jonathan Liebesman e prodotto da Michael Bay. Vede nel suo cast Megan Fox (April O’Neil), Alan Ritchson (Raffaello), Noel Fisher (Michelangelo), Jeremy Howard (Donatello), Pete Ploszek (Leonardo), William Fichtner (Shredder) e Danny Woodburn (Maestro Splinter). Il film arriverà nelle sale USA dal 6 giugno del 2014.