MoanaFrozen, l’ultimo racconto animato della Disney, sta ancora cullando il box office, quindi non è da escludere che la casa di Topolino voglia aggiungere un altro film con una protagonista femminile. Lo studio sta facendo proprio questo in vista del 2018, quando prevede di far uscire nelle sale Moana.

 

Moana si concentra sulle avventure di una ragazza, che la sinossi ufficiale descrive come “una appassionata di viaggi in mare”. Moana è l’ unica discendente di una lunga dinastia di navigatori . “Quando la sua famiglia avrà bisogno del suo aiuto, lei intraprenderà un epico viaggio durante il quale se la dovrà vedere anche con semidei e spiriti tratti dalla mitologia”.

Il film sarà co- diretto dalla fortunata coppia di registi Disney, John Musker e Ron Clement, che ha lavorato insieme su alcuni dei più iconici titoli animati dello studio, tra cui La Sirenetta, Aladdin e il più recente La Principessa e il ranocchio.

Indiewire descrive Moana come un “musical polinesiano”, tant’è che nel mese di settembre, Musker ha dichiarato che le canzoni e le musiche avranno un un ruolo fondamentale nel film.

Secondo le indiscrezioni questo nuovo film animato targato Disney dovrebbe utilizzare un mix di animazione in 2d e 3d, sullo stile del corto premio Oscar 2012 Paperman. “A quel tempo, ha detto Musker, la tecnologia non era abbastanza avanzata per applicare quello stile a un lungometraggio”

In questi giorni sono state diffuse anche alcune concept art del film in anteprima che però, vista lo sviluppo del progetto ancora a carattere di semplice bozza, sembra che non siano vere.

Moana (1)