Ecco 50 grandi film venuti fuori da progetti rischiosi:

[nggallery id=420]

50 grandi film TitanicTrai tanti aneddoti legati a Titanic di James Cameron, si racconta che a metà produzione il budget iniziale del film fosse già finito, e che Cameron, per portare avanti il film a tutti i costi decise di metterci tutti i suoi soldi e addirittura di rinunciare alla sua percentuale contrattuale, modificando il contratto stesso e accontentandosi di una piccola percentuale sugli incassi. Con il senno di poi è stata una mossa molto saggia, da momento che Titanic portò a casa 11 premi Oscar, segnò indelebilmente la storia del cinema e riempì a dismisura le tasche del regista, anche con la “piccola” percentuale di cui vi abbiamo detto.

Ebbene Titanic non è il solo caso di film che, partiti da un presupposto rischioso o traballante, si sono poi  rivelati grandissimi successi al botteghino, ma anche successi di critica e pellicle molto premiate. Tra questi c’è la trilogia de Il Signore degli Anelli, coraggiosissimo esperimento di Peter Jackson che gli ha fruttato fama, soldi e successo, ma lo stesso dicasi per Batman Begins, che ha premiato il coraggio della Warner Bros e di Christopher Nolan di rimettere mano al personaggio di Batman dopo il disastro Joel Schumacher, oppure per l’ambizioso Cloud Atlas dei fratelli Wachowski o per Rocky di Sylvester Stallone. Presenti nell’elenco anche due film molto recenti, ugualmente prodotto di un’idea di partenza originale e rischiosa, ma che hanno avuto grandi soddisfazioni negli ultimi mesi: Her di Spike Jonze e Gravity di Alfonso Cuaron. Total Film ha messo insieme 50 di questi grandi titoli in un’unica galleria fotografica che vi mostriamo di seguito.