the-amazing-spider-man-2-Shailene WoodleyDivergent pare destinato a un successo mondiale molto ampio (con un boom-record registrato dalla vendita delle prevendite) e la sua star, Shailene Woodley, in questo momento è tra le attrici più richieste per interviste e rivelazioni.
In molti cominciano a paragonare la saga tratta dai libri di Veronica Roth con il successo che sta avendo Hunger Games, sia per popolarità che per modalità di approccio al pubblico, e la stessa attrice statunitense ha confessato di aver telefonato a Jennifer Lawrence per chiederle consigli su come affrontare al meglio un franchise:

 
 

“Mi ha risposto che qualche piccola cosa cambierà, ma se rimango quella che sono nulla sarà diverso, i grandi film non ti cambiano, renderanno solo la tua vita più spettacolare.
Inoltre mi ha detto di non essere stupida, di non fare un sex tape e di non drogarmi e alla fine andrà tutto per il meglio.
Nonostante la telefonata però non ho ancora avuto modo di incontrarla dal vivo, penso che quando ci vedremo la adorerò dal primo istante, ma ancora non è successo.”

Durante l’intervista poi Shailene ha rivelato anche di essere stata contattata per i provini di 50 Sfumature di Grigio:

“Si, è vero, mi era stato proposto di fare un provino per il ruolo di Anastasia Steel però non ho accettato perché era molto impegnata con Divergent e sinceramente non me la sentivo di imbarcarmi in due franchise nello stesso tempo, sarei impazzita!”

 Fonte: The Daily Beast via ScreenWeek