Ieri è andato in onda lo special della ABC Marvel Studios: Assembling a Universe. Ecco di seguito delle immagini di Guardians of the Galaxy tratte dal video:

 
 

[nggallery id=384]

Inoltre ecco cosa Chris Pratt e Michael Rooker hanno da dire in merito ai loro personaggi, rispettivamente Peter Quill e Yondu, e in merito al rapproto trai due.

Guardians of the Galaxy 02“E’ davvero un bambino dentro – così Chris Pratt parla del suo personaggio Peter Quill, aka Star-Lord – non ha mai conosciuto sul padre, è stato risucchiato nello spazio appena sua madre è morta ed è stato cresciuto da un umanoide con la pelle blu. Ha passato tutta la sua vita a sentirsi dire di irrobustirsi e così è diventato spavaldo. Ma infondo lui è solo, e anche se è un ragazzo nello spazio che fa tutto quello che vuole, gli manca la sua famiglia, la sua comunità, e nel corso della storia impara di nuovo a curarsi di queste cose e scopre che nella vita c’è di più che fare tutto ciò che vuoi.”

L’umanoide con la pelle blu di cui ha parlato Pratt è ovviamente Yondu, il Ravenger interpretato Michael Rooker che per Peter Quill è una specie di padre surrogato. “E’ una bellissima storia, una grande storia edificante e ho trovato il rapporto tra Quill e Yondu intrigante – ha dichiarato l’attore di The Walking DeadVa a prenderlo sulla Terra e per qualche motivo decide di non portarlo dove doveva, ma di tenerlo con sé. Si è sentito in connessione con lui.”

Il film è atteso negli USA il 1 Agosto del 2014 in 3D. Tutte le news sul film nella nostra scheda: Guardians of the GalaxyNel cast del film diretto da James Gunn ci sono Chris PrattDave BautistaGlenn CloseLee PaceMichael RookerOphelia Lovibond, Zoe Saldana, Benicio Del Toro e Vin Diesel, con Bradley Cooper e Vin Diesel che presteranno rispettivamente la voce a Rocket Raccoon e Groot.

Fonte: CBM